Connect
To Top

Morgan, candidato con Vittorio Sgarbi alle Regionali in Sicilia

Nuova avventura per il cantautore

Marco Castoldi, in arte Morgan, ci ha abituati da molto tempo a vari colpi di scena, normali per un artista intelligente e versatile come lui. Ci ricordiamo ad esempio la sfuriata fatta quando era giudice ad Amici, trasmissione dalla quale se ne andò sbattendo la porta.

Recentemente ha invece polemizzato aspramente con Fabio Fazio, lanciando un appello a tutti i colleghi, che, se dotati di attributi (sono parole sue), dovrebbero evitare le trasmissioni dell’anchor man savonese che Morgan attaccato molto duramente senza giri di parole.

Morgan scatenato contro Fazio e De Filippi |LEGGI

 

Oggi il cantante brianzolo ci stupisce ancora con una novità. Lui che si è sempre tenuto lontano dalla politica, ha deciso di scendere in campo con un partito politico. Morgan sarà al fianco di Vittorio Sgarbi, si candiderà infatti con il movimento Rinascimento alle prossime elezioni Regionali della Regione Siciliana.

Foto: Rai

Morgan contro Fabio Fazio, “12 milioni per un uomo senza alcuna specificità” |LEGGI

Il vulcanico critico d’arte, che è da molto tempo amico del cantante ex Bluvertigo, lo ha indicato anche come possibile assessore, insieme a Bruno Contrada e Mario Mori e avrà l’appoggio anche del Mir, i Moderati in rivoluzione dell’imprenditore Giampiero Samorì.

Morgan, ora se la prende con Emma Marrone |LEGGI

Quindi un’inedita avventura per Morgan, che, a differenza di altri colleghi, non ha mai provato l’esperienza politica. Sempre che Sgarbi non ci ripensi, infatti è di poche ore la notizia che Silvio Berlusconi gli ha chiesto di ritirarsi dalla corsa politica per non creare problemi al centrodestra.

Ruggero Biamonti



Articoli simili in Personaggi