Connect
To Top

Carlo d’Inghilterra, sua altezza non vuole andare a Buckingham Palace

Il Principe di Galles rifiuta l’abitazione storica

Niente Buckingham Palace per Carlo d’Inghilterra. Il Principe di Galles non ha intenzione di abitare nella dimora storica nel caso dovesse diventare Re, almeno è quello che hanno riferito al Sunday Times alcune fonti molto vicine agli Windsor.

La residenza ufficiale dovrebbe essere maggiormente aperta al pubblico, nelle intenzioni di Carlo, in modo da diventare ancor più un’attrazione turistica. Mentre per lui e la consorte Camilla ci sarebbe Clarence House, dove dimorano attualmente e che dista appena 400 metri dal palazzo.

Cristina Buccino, foto super hot su Instagram |LEGGI

Emily ​Ratajkowski, sotto il vestito niente |LEGGI

 

Buckingham Palace è la dimora tradizionale dei reali inglesi, tanto che è il Palazzo per antonomasia che li identifica, ma non è stato mai molto amato dall’aristocrazia: tubi da sostituire, difficoltà a riscaldare le stanze, per non parlare di orde di topi e scarafaggi, questi sono alcuni dei problemi che si sono succeduti nel tempo.

Morgan smentisce Asia Argento, nessuna causa per gli alimenti |LEGGI

A questo si aggiunge lo sforzo delle nuove leve della famiglia reale di dare un’immagine più moderna e meno stereotipata dell’aristocrazia, quindi per Carlo d’Inghilterra le 775 stanze possono diventare un’attrazione turistiche e non per forza un’abitazione quotidiana.

Ruggero Biamonti



Articoli simili in Gossip