Connect
To Top

Biagio Antonacci, “È in mezzo al mondo” il nuovo singolo anni ’80

A gonfie vele anche le vendite del tour

Biagio Antonacci è pronto a lanciare il suo nuovo singolo “È in mezzo al mondo”, in uscita il 29 settembre in radio e su tutte le piattaforme digitali. Il brano anticipa il nuovo album di inediti “Dediche e manie”, che può essere preordinato sempre dalla stessa data, ma che sarà disponibile dal 10 novembre.

“Se coraggio portasse il tuo nome lo pronuncerei” dice la canzone, rappresentando così nel miglior modo il tema della canzone, che ci spiega come ogni giorno possiamo innamorarci della vita nonostante non siamo in grado di sapere cosa ci aspetta.

Miley Cyrus, un grande ritorno della ragazza acqua e sapone | SCOPRI

Foto: Ufficio Stampa

Il brano, scritta da Biagio Antonacci e arrangiata da Fabrizio Ferraguzzo, arriva a più tre anni di distanza del successo “L’amore comporta”. Il suo stile è incentrato su atmosfere anni Ottanta/ Novanta e tiene fede al lato cantautorale tipico dell’artista milanese. Il video è ambientato infatti in una videoteca degli anni ’90. Il protagonista del videoclip è il commesso del negozio che trascorre le ordinarie giornate di lavoro ad immaginarsi di essere il protagonista dei film che vengono affittati dalle clienti. Spettatore dei suoi sogni e delle sue illusioni è lo stesso Biagio che interpreta con un cameo l’inserviente della videoteca.

Jovanotti sul tour 2018: “Stiamo lavorando per farvi impazzire” | LEGGI

Emma Marrone e Elisa, amicizia finita? | SCOPRI

Nel frattempo continuano le vendite dei biglietti del nuovo tour vanno a gonfie vele: a poche settimane dall’annuncio sono state raddoppiate le date di Acireale e Padova  e triplicata quella di Bari. Il nuovo viaggio live di Biagio Antonacci debutterà il 15 Dicembre dal Nelson Mandela Forum di Firenze e vedrà il cantautore esibirsi sui palcoscenici dei palazzetti più importanti d’Italia.



Articoli simili in Musica