Connect
To Top

Daniele Bossari si confessa al GF Vip nel giorno del suo compleanno

“Sono qua per combattere i miei fantasmi e vincere molte battaglie”

Daniele Bossari ha compiuto 43 anni, e ha deciso di festeggiarli all’interno della casa del GF Vip con un Toga Party,  una festa in maschera, con tanto di corona d’alloro,  dove tutti i partecipanti indossano una toga e dei sandali. A sorprenderlo, i coinquilini che hanno deciso di regalargli uno striscione con gli auguri e le firme di ciascuno di loro, compresi i familiari del conduttore.

Un compleanno all’insegna del divertimento e della spensieratezza, dopo le ultime settimane movimentate all’interno della casa: dapprima il litigio con Ignazio Moser e Jeremias Rodriguez, fratello di Cecilia. Bossari infatti, aveva nominato Ignazio Moser “perché quella lista che fa sulle donne con cui va a letto non mi piace”. Immediatamente era scoppiato il putiferio nella casa del Grande Fratello Vip, e Moser aveva tacciato il conduttore di essere un ‘traditore’. Ma dopo giorni di scontri i due sono riusciti a fare pace.

 

Buon compleanno, Daniele! 😍 Curiosi di scoprire come è andata la festicciola? 🍾 Vi aspettiamo sul sito di Grande Fratello!

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv) in data:

Durante i festeggiamenti, il conduttore di Mistero, si è lasciato prendere dall’entusiasmo, facendo emergere tutta la sua spiccata sensibilità. A fine serata infatti ha tenuto un discorso dedicando i pensieri ai suoi compagni nella casa: ” Sono onorato della vostra presenza e di poter essere qui. Sono felice di condividere questo momento con voi, persone che sto scoprendo in questa Casa e persone che mi stanno cambiando la vita. Veramente. Perché uno dei motivi per cui sono qua è che dovevo combattere una serie di fantasmi e voi mi avete già fatto vincere molte battaglie.”

Marilyn Manson ferito gravemente durante il concerto a New York |LEGGI

Ha colto anche l’occasione, durante la serata, per cercare e ottenere un chiarimento con Moser, mettendo in luce come, alla base della nomination che aveva poi portato al litigio tra i due, ci fosse una motivazione più profonda: “Ho rivissuto istantaneamente un fatto della mia vita, una cosa che ho provocato io attraverso la stessa cosa, ma sfociato in un tentativo di suicidio non mio ma della persona ferita. L’ho dovuta salvare io. Puoi immaginare la scena che ho visto”. Con questa confessione ha messo in luce parte dei suoi fantasmi e dei suoi demoni, che sta ancora tentando di affrontare.

 

Stasera cosa succederà? Forever #TeamBoss #Forza #gfvip #tifo #siamoconTe

Un post condiviso da Daniele Bossari (@danielebossari) in data:

Bossari ha inoltre aggiunto: “Il mio errore è stato mettere questo mio trauma, che ancora a volte torna a galla e lo sogno di notte, in un momento sbagliatissimo. Potevo confrontarmi con te come sto facendo adesso e invece ho sbagliato i tempi. Non potevo raccontarti tutto subito perché i genitori di questa persona non sanno niente”.

Amici 17, che rivoluzione: Ferreri e Turci saranno prof di canto |LEGGI

Dopo la rivelazione di questo doloroso episodio, Daniele Bossari si è scusato nuovamente con Ignazio Moser e ha ribadito di aver sofferto parecchio per il loro allontanamento all’interno del Casa. “Sono rimasto malissimo – ha concluso – ho sofferto un casino perché non mi aspettavo minimamente di ferirti. Ho avuto il tempo di elaborare, di piangere, di riflettere. Tu sei un ragazzo bello, sano, allegro, intelligente, educato, figurati se da parte mia c’era l’intenzione di farti soffrire. Riconosco i miei errori e ti chiedo scusa”.

 



Articoli simili in Televisione