Connect
To Top

Carla Bruni si confessa: “Non sono fredda. Vivo di passioni…”

L’ex modella torna alla musica con “French Touch”

Carla Bruni, dopo un lungo silenzio, sta per tornare nel mondo della musica con il suo nuovo album “French Touch”, in uscita il 6 ottobre. L’ex-modella ha anche rilasciato un’intervista per il settimanale “Grazia”, nella quale rivela: “Oggi non desidero niente di più di quello che ho, ma di sicuro vorrei morire prima dei miei figli, di mio marito, di certi amici che amo. Non sopporterei la perdita delle persone care. Da giovane, invece, ero un groviglio di desideri confusi. Cercavo la riconoscibilità, il successo, la luce. Ma al tempo stesso inseguivo la solitudine e la pace”.

La Bruni ha anche voluto staccarsi un’etichetta abbastanza fastidiosa: “Io vengo considerata fredda, distante, ma sono molto diversa. Vivo di passioni. Sono italiana”. Capitolo amore: la sua storia d’amore con Nicolas Sarkozy, ex presidente francese, va a gonfie vele. Sposato nel 2008, la cantante dice di lui: “Quando ho incontrato Nicolas ero decisa a non sposarmi mai. Volevo rimanere libera per fare le mie cose, scrivere, cantare. Avevo già un figlio. Nicolas ha ribaltato le mie certezze. Mi ha fatto sentire protetta, come nell’infanzia”.

Vanessa Incontrada: “Spero di non sentire più la parola curvy”

Con Nicolas ha avuto la piccola Giulia, 6 anni, dopo il primo figlio, Aurélien, avuto con il filosofo Raphaël Enthoven: “Quando sono rimasta incinta di Giulia avevo 43 anni, ho perso i capelli, mi sono preoccupata fino all’ultimo che la piccola nascesse sana. La grande felicità di essere una madre tardiva è stata accompagnata da una certa dose di inquietudine”. E quando le viene chiesto di descriversi come mamma lei non ha dubbi: “Mi sento a tutti gli effetti una mamma italiana. Sono ansiosa, affettuosa, presente. I ragazzi mi rimproverano di essere appiccicosa. Ma non mi cambierei”.

03/22/2013 – Carla Bruni Sarkozy – Echo Awards 2012 – Palais am Funkturm – Berlin, Germany – Keywords: Orientation: Portrait Face Count: 1 – False – Photo Credit: Away! / PR Photos – Contact (1-866-551-7827) – Portrait Face Count: 1

Kate Winslet: “Non sono mai stata attratta da DiCaprio” | LEGGI

Carla Bruni, negli anni novanta, è stata una delle modelle più pagate al mondo, arrivando a guadagnare 7,5 milioni di dollari all’anno e lavorando con numerose case di moda, tra le quali Christian Dior, Paco Rabanne, Yves Saint-Laurent, Chanel e Versace. Nel 1998 esce dal mondo della moda per dedicarsi a un’altra sua passione, la musica. Nel 2000, infatti, compone i testi di alcune canzoni dell’album “Si j’étais elle” di Julien Clerc. Comincia la sua carriera solista nel 2002, pubblicando l’album “Quelqu’un m’a dit”. Proprio quest’anno è tornata eccezionalmente in passerella alla settimana della moda di Milano per rendere omaggio a Gianni Versace nel ventennale della sua scomparsa

Lando Mattioni



Articoli simili in Gossip