Connect
To Top

Claudio Lippi attacca Bonolis e la Perego. Lucio Presta: “Che ingrato”

Il conduttore parla anche di “Tale e quale show”

Claudio Lippi, dopo aver fatto parte della giuria dal 2012 al 2015, è tornato al programma di Rai 1 “Tale e quale show” ma questa volta in veste di concorrente. L’esperienza è stata molto pesante e Lippi ne parla a “Leggo” in questo modo: “Mi sono pentito dal primo minuto! Non avrei mai pensato di fare il concorrente, ma credo sia giusto capire cosa si prova dall’altra parte… La prossima volta farò il conduttore”.

Il conduttore, che tornerà quest’anno nella nuova edizione di “Domenica In” con Cristina Parodi, ha fatto molto discutere soprattutto per le dichiarazioni rilasciate a QN nelle quali attacca Paolo Bonolis: “Nel 2003 feci una orrenda ‘Domenica In’ con Paolo Bonolis. In quello studio mi trovavo malissimo. Bonolis era troppo egocentrico e tra noi non c’era feeling”.

 

Ecco l’attacco dei vegani a Fabio Fazio | LEGGI

Lippi, però, non si è fermato qui ed ha attaccato anche Paola Perego e la sua “Buona Domenica”: “Il programma venne poi affidato a Paola Perego e tutto cambiò. Sembravo un pesce fuor d’acqua ma soprattutto non mi riconoscevo in quel tipo di trasmissione troppo urlata e chiassosa. Cercai di ragionare assieme alla squadra di lavoro, visto che firmavo il programma anche come autore. Cercai di impormi e di far prevalere le mie ragioni ma niente. Alla quinta puntata dissi basta e me ne andai”.

Non c’è aria di pace a “I fatti vostri” | LEGGI

A replicare al conduttore ci ha pensato Lucio Presta (manager di Paolo Bonolis e marito della Perego) che tramite il suo profilo Twitter ha attaccato Lippi con queste parole: “Ne ho conosciuto di cog***ni ingrati ma questo batte tutti”. Con la Perego che appoggia pienamente il marito: “Grazie per come interpreti anche il mio pensiero”.

Lando Mattioni



Articoli simili in Televisione