Connect
To Top

Caterina Murino e la sua cena con Weinstein

L’attrice racconta: “Ho un ricordo bellissimo”

Nel corso di un’intervista, Caterina Murino parla dei suoi impegni lavorativi, ma non solo: l’attrice e showgirl racconta di una questione molto più importante. La sua popolarità non è dovuta al suo lavoro sul grande e nel piccolo schermo, bensì all’aiuto di un famoso produttore americano al centro delle notizie dell’ultimo periodo. 

Tra le domande che sono state poste a Caterina, una di queste attira l’attenzione più delle altre: “Harvey Weinstein, il produttore molesto, l’ha mai incontrato?”. La risposta dell’attrice è affermativa: ha incontrato il produttore americano quando aveva vent’anni e lavorava come modella.

 

Scamarcio sul caso Weinstein: reazioni tardive? |SCOPRI

Have a lovely weekend my Friends !!!!❤❤❤ #caterinamurino #weekend #paris #italy #sardinia #sardegna #relax

A post shared by Caterina Murino Official (@caterina_murino_official) on

L’opinione della Murino pare andare controcorrente, in quanto lei non accusa Weinstein, anzi: racconta di averlo incontrato nel suo albergo, per poi trascorrere una piacevole serata con una cena. I due non si sono fermati e, durante la notte, hanno anche mangiato hamburger in famoso quartiere chic di New York, Soho. 

Tarantino sul caso Weinstein: “Sono sconvolto” |LEGGI

Scandalo Weinstein: coinvolta Asia Argento|LEGGI

Caterina Murino ricorda l’incontro con il produttore cinematografico Weinstein come qualcosa di molto bello, ma nell’intervista la showgirl si chiede se avrebbe dovuto fare più esperienza nel cinema hollywoodiano. Caterina continua dicendo che ognuno fa le sue scelte e intraprende la propria carriera. Forse alludeva ad altre questioni?  

Sara Macchi



Articoli simili in Gossip