Connect
To Top

Alessandra Nicita racconta le stanze segrete di ognuno di noi

Intervista all’artista che presenta “Canzoni di nascosto”

Alessandra Nicita, psicoterapeuta e artista eclettica che vanta una carriera da cantautrice e scrittrice, presenta il suo nuovo album “Canzoni di nascosto”. Di origini salentine, Alessandra pubblica il nuovo disco che arriva in seguito al successo ottenuto grazie ai suoi libri, o meglio, raccolte di poesie: “Sono stata molto delusa dai mirtilli” il primo, con il quale ha esordito nel panorama artistico nazionale, e “Arrivò l’amore e non fu colpa mia”, nel 2013, che conferma l’impatto positivo ottenuto sulla critica.

La Nicita inizia già da piccola a scrivere canzoni. Ospite della redazione di Rumors.it, racconta: “In realtà il mio grande amore è stato inizialmente la canzone. Già da quando avevo 11 anni ho iniziato a scrivere testi molto particolari, motivo per cui non avrei mai creduto di poter fare la cantante”.

“Ad un certo punto sono ritornata alla canzone. Penso che la canzone, la scrittura, la psicoterapia siano un po’ la faccia della stessa medaglia. Vanno ad indagare l’animo umano. Quando scrivo una canzone è come se mettessi a nudo una parte dei miei pensieri, di quello che sono, che sento o che non sento, ma sente qualcun altro”.

Giovanni Allevi fa cantare Trump e Kim Jong Un |LEGGI

Foto: Rumors.it

E Alessandra racconta da chi trae ispirazione: “Sono stata profondamente innamorata di John Lennon, dei Beatles, dei Doors per la loro presenza scenica. Poi mi sono soffermata sui cantautori. La mia fortuna è stata di trovare una cassetta di Lucio Dalla. Mi sono appassionata a lui e a De Gregori. Mi ispiro a lui e ai cantautori cercando di distaccarmi da loro”.

Alessandra Nicita parla del suo nuovo album, realizzato dopo l’uscita della sua prima canzone ‘Carolina Carolina’, un brano molto importante per l’autrice stessa. Una canzone “contro la discriminazione omosessuale. Femminile, perché si parla di due donne, ma anche più in generale”. Alessandra aggiunge: “Siamo tutti uguali, come dice la Costituzione italiana e questo è un principio che va rispettato”. Sul nuovo album afferma: “Dentro di me si colloca bene, perché ho dato voce alle stanze segrete di ognuno di noi”.

Annalisa Scarrone ritorna ad Amici, sarà una nuova coach |LEGGI

Alessandra Nicita ha molte passioni, molti sogni che è riuscita a realizzare, ma ne conserva anche altri nel cassetto: “Ho un grande amore che è il teatro. Mi piacerebbe sperimentare anche lì”. Sogni e progetti, e infatti “progetti ce ne sono tanti. Abbiamo l’idea di fare un’opera teatrale portando dentro la mia musica”.

Remo Anzovino, un viaggio lungo una notte: il nuovo album ‘Nocturne’ |LEGGI

“In ‘Canzoni di nascosto’, parlo dell’essere umano, attraverso quei temi che possono far pensare l’uomo. Come i tradimenti, la fiducia, il destino. Mi piace pensare che poi ognuno possa trovare il proprio significato in una canzone. Penso che siamo fatti di luci e ombre, ognuno fa una scelta. Se scegliamo l’ombra è facile. Diventiamo un po’ pecore, come dico in “Vaffanculo Pecora”. Oppure possiamo di diventare altro, diventare luce”.

Alice Cubeddu



Articoli simili in Best