Connect
To Top

James Franco torna con The Deuce, una serie estrema

Il divo in una nuova fiction tra sesso violenza e soldi

Le atmosfere sono quelle torbide della New York degli anni ’70, dove il candidato al premio Oscar James Franco si trova a interpretare il doppio ruolo dei fratelli gemelli Vincent e Frankie Martino che dal loro bar si ritrovano a lavorare per la mafia italo-americana nell’area di Time Square, dove anche “Candy” (Maggie Gyllenhaal) lavora come prostituta ma è desiderosa di intraprendere una carriera nell’ambito del porno.

The Deuce è la nuova serie che vede James Franco come protagonista e inizierà martedì 24 ottobre alle 21.15 su Sky Atlantic HD (disponibile anche su Sky On Demand). La serie tv in 8 episodi narra la nascita dell’industria del porno, mentre si sta diffondendo il virus dell’Hiv e cresce in modo esponenziale il consumo di cocaina. Una serie che ha il sesso, la violenza e il denaro come centro della narrazione.

Caterina Balivo e il suo due di picche a Brad Pitt |LEGGI

Brad Pitt a Jennifer Aniston: “Non sono stato il marito che meritavi” |LEGGI

 

In questo nuovo lavoro Franco si cimenta in una serie imperdibile come confermano i media staunitensi. Il prestigioso New York Times scrive infatti che è una serie “vivace, inesorabilmente interessante”, mentre Usa Today parla di The Deuce come di un programma “incredibilmente evocativo”. Il Time parla inequivocabilmente di “un trionfo”.

Foto: Ufficio Stampa

Foto: Ufficio Stampa

George Clooney papà e marito d’oro: “Mi sento in colpa se non mi sveglio” |LEGGI

La serie tv è stata creata dal produttore televisivo David Simon, dal celebre scrittore statunitense George Pelecanos e da Nina K. Noble, che già avevano collaborato per The Wire. Ha partecipato alla produzione anche James Franco, che ha anche diretto due episodi. Completano il cast Gary Carr (Downtown Abbey), Margarita Levieva (Diario di una teenager), Lawrence Gilliard Jr. (The Walking dead), Chris Bauer (True Blood), Chris Coy (Banshee – La città del male) e Michael Rispoli (I Soprano) e come guest star Zoe Kazan (The Big Sick), Ralph Macchio (Karate Kid) e Cliff Smith (8 Mile).

Ruggero Biamonti



Articoli simili in Televisione