Connect
To Top

Gal Gadot per People: un confronto con le vere Wonder Women

L’attrice israeliana incontra delle vere supereroine

In un’esclusiva per il magazine americano People, Gal Gadot incontra le donne che si impegnano per cambiare il mondo. L’attrice che interpreta Wonder Woman nell’omonimo film che durante l’estate ha sbancato i botteghini, incontra delle supereroine che non si trovano nei fumetti, bensì nella vita reale. 

“Mi serve ancora del tempo per realizzare quanto successo, perchè è stato tutto così incredibile e assolutamente fantastico”, dice Gal mentre si racconta a People. L’attrice israeliana trova al suo fianco: l’infermiera ER Kelly Lynch, il pilota marino Maggiore Khadijah M. Nashagh, il pompiere della California meridionale Lovie Jung, il pediatra di ER Dr. Liza Kearl e il Capitano dell’Areonautica statunitense Staci Rouse.

 

Beyoncè cambia lavoro per la Disney |SCOPRI

Selena Gomez rompe con The Weeknd: colpa di Justin? |SCOPRI

“Sono delle vere eroine”, dice Gal Gadot. Anche l’attrice è stata a servizio dell’Esercito israeliano, in quanto lo stato d’Israele chiama tutti i cittadini che hanno compiuto 18 anni. Ora Gal apprezza chi offre il proprio aiuto oggi: “C’è qualcosa di molto importante e unico sul fatto che stai mettendo in attesa la tua vita e tu stai tornando al tuo paese”, ammette.

Vanessa Incontrada e la polemica sul peso: “Offensiva per le donne”

L’attrice, mamma due bimbe, spiega: “È sorprendente come le ragazze vengano a conoscenza di donne forti che combattono e che si prendono cura a vicenda”. Poi continua: “Ma non puoi solo educare le donne. Devi educare anche gli uomini”. Infine, lancia un messaggio importante: “Sarebbe bello se le persone non giudicassero senza conoscere, ma si mettessero nei panni degli altri. Le persone talvolta su basano su fonti inaccurate”.

Sara Macchi



Articoli simili in Personaggi