Connect
To Top

Cristina D’Avena con i big: “Le mie sigle non sono solo canzoncine”

Nel nuovo “Duets” la cantante presenta 16 sigle

Cristina D’Avena, celeberrima cantante di sigle di cartoni animati, ha sempre vissuto con questa etichetta. Ora, Cristina è pronta a duettare con i big dalla musica italiana sulle note delle sigle più famose. Il 10 novembre uscirà il disco “Duets – Tutti cantano Cristina”, il disco che raccoglie gli storici brani dei cartoni animati. 

La cantante ha scelto di eseguire i brani con 16 famosi big che le piacciono: J-Ax ha deciso di reinterpretare “Pollon”, Michele Bravi canta “I puffi sanno” e Chiara “Sailor Moon”. Ma la lista è lunga e prevede anche Elio, Loredana Bertè e altri artisti che duettano sulle canzoni più amate dalle diverse generazioni. 

 

Mina e Celentano tornano con un nuovo inedito |LEGGI

https://www.instagram.com/p/BbNPi6zlsLc/?taken-by=cristinadavenaofficial

J-Ax e Fedez: “La Finale” su un palco speciale |SCOPRI

Cristina D’Avena spiega: “La musica dei cartoni è per tutti, si può cantare sempre, non segue mode nè schemi e non ha età. Piacciono perchè hanno una magia particolare, ci fanno tornare indietro nel tempo e ci colorano la giornata, ci portano buonumore e poi sono sempre attuali. Abbiamo fatto ‘I Puffi sanno’ con un testo dove insegnano ai bambini a rispettare la natura. Puffaffero e intanto noi parliamo di natura, ogni sigla ha una caratteristica e un messaggio d’amore, di speranza o libertà”.

Jovanotti: un album che segna un nuovo inizio |LEGGI

“Oggi non sono più considerata quella che canta le ‘canzoncine’ per bambini”, continua. Per anni le hanno chiesto se non ambisse a spostarsi su un altro genere, ma lei è ancora legata alle sue sigle. Cristina, infatti, ha chiamato personalmente ogni artista scelto, ricevendo anche qualche risposta negativa. “Le sigle sono canzoni come altre, è musica. Una volta ci soffrivo per come ero trattata, ora l’approccio è diverso”, racconta la cantante.  

Sara Macchi 



Articoli simili in Musica