Connect
To Top

Shakira posticipa il tour per un’emorragia alle corde vocali

Spostate al 2018 le date europee dell’ “El Dorado World Tour”

Dopo Adele, anche Shakira è stata costretta a mettere un freno alle sue esibizioni canore e come da prescrizione medica ha dovuto posticipare le tappe europee del tour all’anno nuovo. Salta, così, il concerto italiano previsto per il 3 dicembre prossimo a Milano, al Mediolanum Forum di Assago, che verrà recuperato nel corso del 2018.

Lo staff di Live Nation, che organizza i concerti di Shakira, ha informato ufficialmente il pubblico, tramite un comunicato stampa, che “su ordine dei medici, la leg europea dell’“El Dorado World Tour” di Shakira sarà posticipata al 2018”. La stessa Shakira ha scritto su Twitter quanto le dispiaccia di dover rimandare il concerto, ringraziando i suoi fan per la comprensione. Queste sono alcune delle sue parole: “Vi ringrazio tutti dal profondo del mio cuore per tutto il supporto che mi avete mostrato in questi giorni e che mi hanno aiutata a stare a galla in quello che è stato un periodo difficile”.

Molestie, Morgan contro Asia Argento: “Perché denuncia solo adesso?” |LEGGI

 

Shakira, niente crisi con Gerard Piqué: “Io e lui ci completiamo” |LEGGI

La cantante colombiana ne è dispiaciutissima ed era pronta a cominciare ad esibirsi in giro per il mondo questa settimana, ma ora deve solo concentrarsi sulla guarigione e tenere le corde vocali a riposo, dopo l’emorragia che l’ha colpita. Naturalmente i dottori hanno consigliato all’artista di non esibirsi, per guarire del tutto prima della partenza del suo tour ed evitare danni permanenti alla voce.

GF VIP: Giulia De Lellis in finale. Jeremias eliminato |LEGGI

Per chi aveva acquistato i biglietti per lo show del 3 dicembre 2017 al Mediolanum Forum d’Assago di Milano, gli stessi resteranno validi per la nuova data, che verrà comunicata ufficialmente a breve. Shakira è stata colpita da emorragia all’inizio di questo mese e nei giorni scorsi aveva già annunciato di non riuscire a cantare a Parigi, Anversa e Amsterdam: “Il mio obiettivo è riprendermi pienamente per condividere con voi lo spettacolo al quale ho lavorato davvero tanto e di cui sono molto orgogliosa. Non vedo l’ora di tornare sul palco al 100%. Ancora grazie a tutti dal profondo del mio cuore per il supporto che mi avete mostrato in questi giorni e che mi ha aiutato a stare su in questo momento difficile”.

Roberta Mazzacane



Articoli simili in Musica