Connect
To Top

Gianni Morandi: “Il mio viaggio continua con d’amore e d’autore”

Il racconto del 40esimo album, che canta l’amore

Dopo il tour con Claudio Baglioni, l’avventura con Rovazzi e il ritorno in televisione con “L’Isola di Pietro”, Gianni Morandi a 73 anni non intende smettere, “lo farò solo quando starò per diventare patetico, avvisatemi cinque minuti prima!”, scherza. Esce infatti venerdì 17 novembre “d’amore d’autore”, il 40esimo album di Gianni Morandi, su etichetta Sony Music.

A quattro anni dal suo ultimo album, “Bisogna vivere”, torna con un nuovo disco di inediti d’autore, in cui sceglie di interpretare brani che hanno come filo conduttore l’amore. Un progetto unico, in uscita il 1 dicembre anche in formato 33 giri, che porta la firma di grandi autori della musica italiana, Elisa, Ivano Fossati, Levante, Luciano Ligabue, Ermal Meta, Tommaso Paradiso, Giuliano Sangiorgi, Paolo Simoni e che contiene Onda su onda, il brano di Paolo Conte nel quale duetta con Fiorella Mannoia.

Eros Ramazzotti: arriva il nuovo album “Eros Duets” |LEGGI

Foto:  Julian Hargraves

Il disco è stato anticipato dal singolo “Dobbiamo fare luce”, scritto da Luciano Ligabue e prodotto da Luciano Luis Luisi. Il nuovo progetto musicale di Morandi sarà anche live nei più importanti palasport italiani. Il 24 febbraio partirà infatti da Rimini il Gianni Morandi Tour 2018 “d’amore d’autore”, che ha già visto aggiungere nuove date al calendario annunciato.

Durante la conferenza stampa, Gianni Morandi ha parlato del nuovo disco, le collaborazioni che ne hanno permesso la creazione, mostrando tanto orgoglio per il nuovo progetto. Un album che parla d’amore, “Io ho sempre cantato d’amore”, afferma Gianni Morandi. “L’amore è il motore di tutte le cose. Quando uno è innamorato,non ha paura di niente. Senza amore si sta male, a qualsiasi età”. L’idea di un nuovo album arriva al termine del tour con Baglioni: “Era ancora tanta la voglia di cantare, ma non sapevo in che modo”. La domanda da porsi era “Da dove ricominciare? Occorreva un’idea. Cercavo qualcuno, qualcosa di nuovo. Da lì, è stato un continuo susseguirsi di cose, e quest’album è quello di otto autori che raccontano il loro modo di vedere l’amore”.

Negramaro: dopo la crisi arriva “Amore che torni” |LEGGI

Foto:  Julian Hargraves

Gianni Morandi, calcherà il palcoscenico ancora per un bel po’, e a chi gli chiede se ha pensato a quando poserà il microfono, risponde: “Addio alla musica? Non ci penso e non ci voglio pensare. Nella mia testa penso di esser giovane. Ha visto come salta ancora sul palco Mick Jagger? Guardi che ha 74 anni, un anno più di me!”, incalza il cantante.

Al Bano annuncia: “Smetto di cantare a fine anno 2018” |LEGGI

Un pensiero è andato anche a Luis Bacalov, pianista e compositore, appena scomparso: “una delle prime persone con cui lavorai a Roma, scrisse per me alcune canzoni fondamentali come ‘La fisarmonica’, ‘Se non avessi più te’ e soprattutto quella con cui verrò sempre identificato, ‘Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte'”.

Alice Cubeddu



Articoli simili in Musica