Connect
To Top

Sylvester Stallone: una sedicenne lo accusò di molestie

La ragazza decise di non denunciare il fatto

La lista dei personaggi del mondo dello spettacolo accusati di molestie si allunga giorno dopo giorno. Questa volta è il turno di Sylvester Stallone, accusato di aver molestato una sedicenne nel 1986. L’attore che ha reso Rambo e Rocky delle icone, avrebbe infatti costretto la ragazza ad avere un rapporto con lui e il suo bodyguard. 

La notizia è stata diffusa dal Daily Mail, che scrive di aver preso visione del rapporto di polizia con le dichiarazioni della giovane. L’allora sedicenne, grazie al supporto di un’amica, ha raccontato la sua storia alla polizia, ma era troppo spaventata per sporgere denuncia. 

 

Molestie, il regista Paolo Genovese dice la sua |SCOPRI

Foto: PrPhotos

Fausto Brizzi, ora parla il suo avvocato. Ecco cosa ha detto |LEGGI

Nel mese di luglio del 1986, Sylvester Stallone si trovava a Las Vegas per le riprese del film “Over the top”. Secondo quanto raccontato dal giornale, la ragazzina si era avvicinata all’attore per chiedere un autografo. Nei giorni successivi l’attore sarebbe tornato per cercarla e costringerla ad avere un rapporto a tre con il bodyguard. 

Vittorio Sgarbi e Alba Parietti: dichiarazioni scottanti |SCOPRI

Sempre secondo le testimonianze, Stallone avrebbe anche minacciato la ragazza, che non avrebbe dovuto raccontare l’accaduto perchè l’attore e il bodyguard erano sposati. Sylvester Stallone, che oggi ha 71 anni, continua a negare con forza e al momento non ha ancora ricevuto nessuna condanna per l’accaduto. 

Sylvester Stallone: altezza 1,77m, peso 77kg, segno Zodiacale: Cancro

Sara Macchi 



Articoli simili in Personaggi