Connect
To Top

Uma Thurman accusa Weinstein, il caso molestie continua

L’attrice ha parole di fuoco contro il produttore

Uma Thurman accusa Weinstein (il produttore americano accusato di molestie) e ha le idee molto chiare esprimendole con altrettanta chiarezza, in modo diretto senza neanche un giro di parola, approfittando del giorno del Ringraziamento.

“Credo sia importare seguire i propri tempi, essere giusti, esatti, quindi… felice giorno del Ringraziamento a tutti! (Escluso te Harvey, e tutti i tuoi perfidi cospiratori – sono contenta che procede a rilento – non ti meriti un proiettile”, così l’attrice Tarantiniana Uma Thurman accusa Weinstein.

Luca Bizzarri e Ludovica Frasca: amore al capolinea |LEGGI

L’attrice ha scelto questa importante festa americana per intervenire sul caso molestie che ha coinvolto il ricco e potente produttore, accusato di avere infastidito moltissime attrici e tra queste anche nomi famosi (e figlie d’arte).

Carmen Di Pietro e Maradona: “26 anni fa ho avuto una storia con lui” |LEGGI

 

“Ho detto che ero arrabbiata di recente, e avevo alcuni motivi, #metoo, nel caso non si capisse dal’espressione del mio volto”, d’altronde  Uma Thurman, che accusa Weinstein esplicitamente, aveva detto che avrebbe parlato, ma prima voleva aspettare.

Kate Middleton: la gravidanza continua anche allo stadio |LEGGI

Ora lo ha fatto e in modo netto. Uma è solo l’ultima, in ordine di tempo, delle attrici che hanno accusato Harvey Weinstein scardinando quello che, se proprio non era un sistema, era comunque un pessimo modo di fare di uno dei più potenti uomini di cinema al mondo.



Articoli simili in Gossip