Connect
To Top

X Factor, parla Gabriele Esposito: “Ballottaggio inatteso”

“Manuel ha sbagliato: la decisione spettava al pubblico”

Il quinto live di X Factor 11 si è concluso con l’eliminazione di Gabriele Esposito. Ospiti della serata i Negramaro, che si sono esibiti in apertura insieme a tutti i concorrenti, per poi tornare sul palco a metà serata con il nuovo brano “Fino all’imbrunire”. 

La gara si è svolta come al solito in due manches: nella prima i concorrenti hanno avuto la possibilità di presentare i loro inediti al pubblico, un grande traguardo considerato da tutti importante, quasi quanto la finale. 

I giudici, che durante la serata si sono dimostrati particolarmente calmi e benevoli al contrario delle scorse puntate, sono però scoppiati in una lite furiosa una volta arrivati all’ultimo scontro, che ha visto protagonisti Gabriele Esposito e Rita Bellanza. Fedez ha infatti chiesto ai suoi colleghi di andare al tilt, così come aveva fatto Manuel al terzo live, per lasciare al pubblico la decisione finale. La richiesta però non è stata accolta dagli altri giudici, che hanno tutti votato per l’eliminazione di Esposito. Per tutta risposta Fedez si è alzato dal tavolo molto contrariato, per poi tornare dopo qualche minuto e attaccare Agnelli, il quale aveva inizialmente accettato la proposta di Fedez di andare al tilt, ma al momento della scelta ha salvato Rita, senza prima consultare la Maionchi, altro ago della bilancia. 

 

GF Vip: la De Lellis delusa da Damante |LEGGI

Foto: Jule Hering

Abbiamo intervistato Gabriele Esposito dopo l’eliminazione per farci raccontare la sua avventura a X Factor e conoscere il suo pensiero sulla puntata di ieri sera. 

“Sono soddisfatto di essere arrivato all’inedito, è stata un’emozione grandissima presentarlo sul palco di X Factor, è stato elettrizzante” racconta, “non mi aspettavo di andare al ballottaggio con Rita, come Fede avrei preferito andare al tilt. Mai come in questa puntata il giudizio del pubblico sarebbe stato fondamentale, perché abbiamo presentato i nostri inediti, ed è sempre il pubblico a decidere se un brano avrà successo, non certo i giudici di X Factor”. 

Chiara Ferragni cerca la casa dei sogni a Milano |LEGGI

Gabriele si lascia andare ad alcune critiche anche nei confronti di alcuni concorrenti: “Sapevo che i giudici avrebbero salvato Rita, che a mio parere ha fatto un percorso in discesa, ma nonostante questo continuano a portarla in alto. Per quanto riguarda gli inediti invece, il pezzo di Licitra non mi ha convinto… anche se è più grande di me, credo debba ancora trovare la sua direzione artistica. È a X Factor solo per fare la parte del concorrente” continua, “non per promuovere la sua musica, come invece ho fatto io che ho già un percorso artistico definito”. Spende invece qualche parola positiva sui Maneskin, i suoi preferiti di questa edizione: “Meritano di vincere, e credo che sarà così. Loro sanno già chi sono e cosa vogliono, hanno una personalità musicale molto forte e sono convinto che faranno un bel percorso… Il loro inedito mi piace molto”. 

Foto: Jule Hering

Fedez contro Levante: le critiche continuano su Instagram |LEGGI

L’inedito di Gabriele si chiama “Limits”, un pezzo scritto da lui un anno fa dopo la prima eliminazione da X Factor (Gabriele aveva infatti già partecipato al programma ma non era riuscito a ottenere la sedia dei bootcamp). Il brano dimostra la sua voglia di riscattarsi e conferma la sua maturità artistica. Per il futuro Gabriele ha molti progetti, l’intenzione è quella di non fermarsi e conquistare il pubblico con la sua musica. 

Laura Gabrielli



Articoli simili in Televisione