Connect
To Top

Bake Off Italia, la finale. Chi sarà il miglior pasticciere?

Indietro1 of 3

Carlo, Malindi e Tony sono pronti per l’ultima sfida

Venerdì 1 dicembre in prima serata alle ore 21:10 su Real Time (Canale 31 e Sky canali 131 e 132) va in onda il gran finale della quinta edizione di “Bake Off Italia – Dolci in forno”. Dolce dopo dolce, sfida dopo sfida, finalmente a Villa Annoni di Cuggiono (MI) è arrivato il grande giorno. Benedetta Parodi e gli immancabili giudici Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara metteranno alla prova i 3 concorrenti rimasti in gara, chiedendo loro la perfezione. Dopo 13 episodi verrà assegnato il titolo di Miglior pasticcere amatoriale d’Italia.

A contendersi il titolo ci sono: Carlo, proveniente da Casnigo (BG), marito e padre di famiglia, è un posatore serramentista che pone la famiglia prima di tutto. Molto tenace e determinato, vuole vincere Bake Off per cambiare la vita e fare di questa sua passione il suo lavoro. Malindi è di Bassano del Grappa (VI), figlia di artisti, ha sicuramente uno spiccato senso creativo che propone spesso nelle sue ricette. Fidanzata da 4 anni con un pasticciere, partecipa per dimostrare che sa far torte molto più buone delle sue. Tony, studente di moda di Milazzo (ME) vive a Rimini, tiene molto alla sua immagine e cerca di applicare questo concetto anche ai suoi dolci. Si è avvicinato alla pasticceria qualche anno fa, quando come “terapia” per perder peso ha iniziato a cimentarsi nei dolci, scoprendo oltre ad un talento inaspettato anche un grande hobby.

 

Ilary Blasi: le vacanze da single dopo il GF |SCOPRI

Foto: Ufficio Stampa

Alessia Marcuzzi: un Natale… con gli ex |LEGGI

Le sfide della finale saranno tre. La prova di creatività vedrà i finalisti confrontarsi sulla preparazione della torta geometrica, una torta che deve esser perfetta nelle sue geometrie sia interne che esterne. Terminati gli assaggi, tutti e 3 i concorrenti dovranno misurarsi nella prova tecnica: verranno chiamati sotto il tendone i tre finalisti del Sigep 2017 (Vincenzo Albanese, Alessandro Perito, Vincenzo Ciccarello) insieme alle loro “torte da gara”. L’obiettivo dei finalisti sarà replicare alla perfezione le loro creazioni.

Cristiano Malgioglio attapirato: ecco perchè |LEGGI

Infine, gli ultimi 2 pasticceri che resteranno in gara, saranno alle prese con la preparazione di una vetrina, che dovrà rappresentare la propria pasticceria ideale. Per l’ultima volta i giudici abbandoneranno il tendone e faranno ritorno per commentare le preparazioni finite e nominare il vincitore.

Foto: Carlo / Ufficio Stampa

Indietro1 of 3



Articoli simili in Televisione