Connect
To Top

Scandalo Weinstein: in arrivo il docufilm

La BBC costruisce un resoconto

Nel corso della seconda parte di questo 2017, il mondo dello star system è stato travolto dallo scandalo sulle molestie subite sul luogo di lavoro e non solo. Harvey Weinstein, celeberrimo produttore americano e proprietario della Miramax, è stato il primo ad essere accusato. 

Gli ultimi mesi dell’anno sono stati un susseguirsi di denunce, racconti e rivelazioni rivolte ad attori, produttori e registi. Per questo motivo, La BBC ha deciso di produrre un resoconto dettagliato proprio su questa delicata tematica, riguardante lo scandalo Weinstein. 

 

Isola dei Famosi: ecco i 10 non famosi in corsa per l’Honduras |SCOPRI

Foto: PrPhotos

Elio e le storie tese: addio con l’ultimo concerto |LEGGI

Grazie alla regia di Ursula MacFarlane, è stato creato un docufilm della durata di 90 minuti. La regista, già autrice di documentari come Charlie Hebdo: Three Days That Shook Paris e della serie Netflix Captive, parlerà delle controverse abitudini di Harvey Weinstein. Le principali accusatrici del produttore americano, Rose McGowan, Asia Argento, Ashley Judd e Salma Hayek, inoltre, racconteranno le loro testimonianze al fine di rendere il documentario ancora più dettagliato. 

Paolo Ruffini: “Sto con Diana Del Bufalo, ma mi ha tradito” |LEGGI

Non è tutto, le autorità più importanti di Hollywood hanno deciso di istituire una commissione antimolestie e per la parità nei luoghi di lavoro. La commissione sarà presieduta da Anita Hill e si è formata grazie all’iniziativa della produttrice di Star Wars, Kathleen Kennedy, e da altre donne dirigenti del settore.




Articoli simili in Cinema