Connect
To Top

Smart Electric protagonista con gli Actual

Nuova clip dei videomaker romani con la city car elettrica

La creatività degli ACTUAL, giovani videomaker capitolini, che hanno dato vita ad infinite ‘battaglie’ tra Roma Nord e Roma Sud, non poteva non coinvolgere la citycar più amata dai romani. Smart electric drive scende in campo nell’eterna contesa tra Roma Nord e Roma Sud per mettere pace tra i due schieramenti. Ed è proprio all’ombra del Colosseo che va in scena un nuovo divertente cortometraggio che accende i riflettori su ‘Gli automobilisti de Roma’. Ancora una volta ad unire i romani è proprio la smart, in versione electric drive: il futuro del marchio smart. Una nuova occasione per sottolineare lo stretto legame che unisce la citycar e la città di Roma: un rapporto speciale che, nel corso degli anni, smart ha ricambiato con tante iniziative sul territorio, entrando da protagonista della vita sociale e culturale romana.

Andrea Iannone viaggia in 4×4|guarda

Dalla Maratona di Roma ai Mondiali di beach volley, passando per progetti di riqualificazione urbana come l’Outdoor Urban Art Festival nello storico quartiere di San Lorenzo e l’anteprima italiana della smart electric drive. Il video è online ai seguenti indirizzi: https://www.facebook.com/smartitalia/videos/879130422256742/ https://www.facebook.com/actualproduction/videos/879119492257835/

Mini, che sprint con il sette marce|scopri

Dal 2020 smart sarà il primo marchio al mondo a convertirsi in elettrico e per questo ha affidato agli ACTUAL, il compito di scoprire come la prenderanno i romani, che vantano il più alto parco circolante a livello globale. Tra vizi e virtù dell’automobilista capitolino il cortometraggio, diffuso attraverso i principali canali social, racconta in modo ironico e divertente come gli automobilisti romani si stanno preparando all’ ‘electric shock’ della regina delle citycar. Una rivoluzione che inizia proprio nelle grandi metropoli come Roma, scelta come città pilota per lanciare progetti innovativi come ‘ready to park’, il primo di tanti nuovi servizi che arriveranno nei prossimi mesi per offrire un contributo concreto alla realizzazione di un ecosistema di mobilità virtuosa che è alla base delle smart city.

Francesco Ippolito




Articoli simili in Motori