Connect
To Top

Robert De Niro, frasi shock contro Donald Trump

L’attore non usa mezzi termini parlando del Presidente Usa

Robert De Niro contro Donald Trump non usa mezze misure, lo aveva già fatto durante la campagna elettorale, quando tutti davano per scontata la vittoria di Hillary Clinton e torna a farlo adesso, dopo che il tycoon ha vinto le elezioni.

Ora è tornato sull’argomento durante il gala del National Board of Review a New York dove ha preso la parola mentre consegnava il premio a Meryl Streep come miglior attrice per il suo film “The Post” di Steven Spielberg.

Oprah Winfrey prossimo presidente degli Stati Uniti? |LEGGI

 
Robert De Niro, frasi shock contro Donald Trump

Robert De Niro, frasi shock contro Donald Trump/ Foto: PrPhotos

Il film parla della pubblicazione dei Pentagon Papers, documenti top secret del dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America, prima sul The New York Times e poi sul The Washington Post nel 1971 e secondo De Niro c’è un parallelismo tra la situazione di 50 anni fa e quella attuale.

James Franco accusato di molestie sessuali |LEGGI

Robert De Niro critica aspramente The Donald

Durante la cerimonia Robert De Niro contro Trump ha colpito dritto al bersaglio definendolo: “Fucking fool e fucking idiot”. Espressioni che possono essere ben comprese anche da chi non parla l’inglese in maniera scorrevole.

Golden Globes: tutti in nero per combattere il silenzio e la violenza |LEGGI

Il divo di Hollywood dimostra così di essere, oltre che un grandioso artista, anche un uomo impegnato politicamente, la cui fama ed esperienza gli permette di criticare pubblicamente e in modo aspro l’uomo più potente del mondo.

Ruggero Biamonti




Articoli simili in Personaggi