Connect
To Top

Crossland X, l’Opel che mancava

Assetto rialzato, tanto comfort e consumi contenuti

Se il mercato oggi chiede vettura dalla guida rialzata come suv compatti e crossover ecco che Opel risponde per le rime alla clientela proponendo la Crossland X, un vero crossover pensato per la praticità e il comfort, un’auto dedicata principalmente ad una utenza fatta di famiglie. Con i suoi 4 metri e 20 di lunghezza Opel Crossland X appare come un’auto compatta ma non appena ci sediamo nell’abitacolo ci si accorge di quanto spazio c’è a disposizione.

L’auto propone una plancia ampia e curata, con i comandi principali facilmente raggiungibili, con un grande schermo posizionato proprio al centro che consente la gestione completa, dal navigatore ai servizi audio, alla regolazione dei parametri della vettura e la possibilità di interfacciare il proprio smartphone sia android che Ios.

Opel Insignia Gsi, sportiva da intenditori|scopri

La linea di questa Crossland è filante e ben equilibrata c’è spazio a sufficienza per quattro o anche cinque passeggeri, e vanta una notevole capacità di carico grazie alla possibilità di abbattere gli schienali dei sedili posteriori.

Primo modello della Casa tedesca sviluppato in sinergia con il gruppo PSA, la Crossland propone motorizzazioni benzina e diesel molto equilibrate e soprattutto con potenze adeguate: da 99 a 120 Cv per i diesel e da 81 a 130 cavalli per il benzina.

Su strada in particolare il diesel 120 Cv è abbastanza brillante, e anche con un utilizzo disinvolto i consumi rimangono abbastanza contenuti. Il cambio a sei rapporti, soprattutto con le marce più basse, consente di sfruttare appieno coppia ed accelerazione, mentre nei trasferimenti autostradali in sesta marcia si ottengono medie di consumo molto interessanti, variabili tra i 16 e i 18 Km con un litro. Il comfort è di buon livello, anche se, a nostro giudizio, andrebbe migliorata l’insonorizzazione posteriore. Nei lunghi trasferimenti è utile l’utilizzo del cruise control per mantenere costante la velocità di crociera, e si possono affrontare viaggi di oltre 300 km senza accusare stanchezza.

Ford Ecosport, l’offensiva del suv compatto|guarda

Sui percorsi misti invece la crossland ha un assetto morbido che premia soprattutto il comfort con una buona tenuta di strada grazie all’intervento progressivo delle sospensioni. Numerosi i dispositivi di ausilio alla guida che aumentano considerevolmente la sicurezza di marcia. Non mancano infatti sistemi come la frenata automatica in caso di emergenza, l’avviso di superamento di corsia e il sistema di rilevamento della stanchezza del conducente oltre, ovviamente, all’esclusivo sistema di connessione Opel Onstar, che offre una serie di servizi particolarmente utili con l’ausilio di un operatore come la chiamata automatica in caso di incidente, chiamate di emergenza 24 ore su 24, assistenza per furto veicolo e il soccorso stradale ma anche la prenotazione di un hotel, la ricerca di un parcheggio, la diagnostica del veicolo e le indicazioni stradali.

I prezzi di Cossland X partono da 16.950 euro per la versione benzina da 81 Cv e da 20.950 euro per il diesel 99 Cv. Disponibile infine anche una versione bi fuel (benzina-Gpl) con un prezzo di 19.950 euro.

Francesco Ippolito




Articoli simili in Motori