Connect
To Top

E poi c’è Cattelan: ecco i segreti della quinta edizione

Indietro1 of 6

Il presentatore si racconta ai microfoni di Rumors 

Lunedì 22 gennaio torna in seconda serata su Sky Uno la quinta stagione di EPCC: E poi c’è Cattelan, che andrà in onda tutti i giorni e sarà condotta sempre dall’amato Alessandro, che si mostra impaziente ed emozionato mentre parla del suo late night show.

Il conduttore accoglierà ospiti di ogni tipo e vedremo interviste, canzoni, gag e giochi in studio. I partecipanti dovranno mettersi alla prova e affrontare anche sfide completamente estranee al loro campo, come capitò l’anno passato per i rigori di Diletta Leotta e il bacio di Luca Argentero. L’ironia e le risate saranno dunque centrali anche in questa stagione.

 

’90 Special: in arrivo il programma per i nostalgici |LEGGI

Foto: Ufficio Stampa

Stefano De Martino e Gilda Ambrosio: è amore? |LEGGI

Gli ospiti di quest’anno sono variegati ed eterogenei, ma tra tutti spicca un nome in particolare: “Bruno Vespa ha detto di sì. Faremo forse il bomber advisor come abbiamo fatto con Vieri”, ironizza. Se potesse scegliere una categoria di ospiti preferita, Cattelan non ha dubbi: “Mi stuzzicano di più gli sportivi perché hanno sempre un’epica nel raccontare le loro esperienze”.

Sylvie Lubamba: “In carcere ho scoperto la fede” |LEGGI

L’ospite più emozionante per Alessandro è stato De Gregori: “Non andava mai in televisione, ma è stato mio ospite due volte e ci ha raccontato tante cose. Sono state davvero occasioni speciali”.

Foto: Rumors.it

Indietro1 of 6




Articoli simili in Best