Connect
To Top

Barbara Tabita rivela a Spy di aver rischiato di morire

“Poi è successo un miracolo: sta arrivando Beatrice”

Barbara Tabita ha rilasciato un’intervista in esclusiva su “Spy” in cui ha fatto una drammatica rivelazione. La 42enne siracusana, nota per film d’autore come “La mafia uccide solo d’estate” e per serial tv popolari come “I Cesaroni” dichiara di aver rischiato di morire. “Ho avuto problemi gravissimi di salute, due anni fa sono stata colpita da un’ischemia cerebrale e ho rischiato la vita. Ma non mi sono mai arresa”: ha detto.

Dopo tanta paura, però, è arrivata anche una notizia bella per l’attrice, che l’ha riempita di gioia: Barbara è in dolce attesa. “A 42 anni è un miracolo per me, quasi non ci speravo più. È stata la notizia più bella della mia vita”: spiega l’attrice a “Spy”.

 

D’Urso, un altro tapiro per lei? |LEGGI

 

Finalmente liscia #hairstyle 🙅🏻🙋🏻💇🏻🙆🏻👩🏻 #ilovemyself

Un post condiviso da Barbara Tabita (@barbara_tabita) in data:

Belen Rodriguez, sexy buongiorno su Instagram |LEGGI

Ora la bella siciliana è vicina al parto della bambina concepita con il compagno Simone Mazzone, editore e imprenditore di Ragusa. “Sarà una bimba e si chiamerà Beatrice”: rivela la coppia. “Vorrei allattare Beatrice, ma vedremo se sarà possibile. Non avevo mai immaginato di avere un figlio, quindi parto davvero da zero. E faccio da sola. I miei sono a Siracusa, non sono mai stata una mammona. Non mi piace nemmeno avere troppa gente attorno”.

Ron celebra il genio dell’indimenticabile Lucio Dalla |LEGGI

Dopo il parto, Barbara confessa che vorrebbe tornare subito al lavoro: “Mi piacerebbe rimettermi in forma subito e tornare al mio lavoro e magari al teatro, che amo tantissimo. Comunque, per quanto riguarda il fisico, non ho la smania di essere perfetta: sono una mamma, non una modella”.

Benedetta Risso




Articoli simili in Personaggi