Connect
To Top

Benedetta Parodi, contro autori e produzione?

Bassi ascolti e nervosismo a Domenica In

Ieri, 28 gennaio, è andata in onda un’altra puntata di Domenica In condotta da Cristina Parodi, sorella maggiore di Benedetta Parodi. Già da tempo a quest’ultima era stato ridotto il ruolo all’interno del programma che la vedeva passare dalla co-conduzione ai soli collegamenti in esterna. 

La sorella più piccola di Cristina aveva già in precedenza fatto notare il suo disappunto su questa questione. Nell’ultima puntata è sembrata ancora più nervosa del solito, a tal punto da lasciare lo studio di Domenica In il più velocemente possibile. 

Gerry Scotti lascia la Tv? |SCOPRI

Atteggiamento comprensibile, si potrebbe dire. La cuoca è infatti ormai relegata agli ultimi 20 minuti di trasmissione più qualche clip registrata in cucina del vip di turno, passando così da un ruolo fondamentale all’interno del programma, come quello di co-conduttrice, ad un ruolo piuttosto marginale. 

Elena Morali all’Isola. Chiara Nasti abbandona? |LEGGI

 

Foto: Instagram

Nuova serie Tv su Real Time: Love Dilemma |SCOPRI

Benedetta potrebbe aver quindi palesato una certa insofferenza nei confronti di autori e produzione, i quali l’hanno quasi del tutto estromessa da un programma all’interno del quale inizialmente era protagonista in egual misura alla Parodi senior. Davanti alle telecamere, Cristina non ha fatto in tempo a salutare che Benedetta era già corsa dietro le quinte scocciata. L’atteggiamento è stato percepito all’esterno e subito sono arrivati i primi Tweet. Maurizio Costanzo infatti scrive: “Benedetta Parodi scazzatissima che se ne va dallo studio. Coraggio maggio è vicino”. 

Martina Pennacchioli




Articoli simili in Gossip