Connect
To Top

Spice Girls, la reunion si farà. Ma Victoria canta solo in playback

Le Spice Girls si riuniscono: un affare da 50 milioni di sterline

Dopo anni di indiscrezioni e anticipazioni seguite spesso da smentite, finalmente è arrivata la conferma: la tanto attesa reunion tra le Spice Girls si farà. Dopo quasi 20 anni dallo scioglimento dalla girl band pop, formata da Victoria Beckham, Geri Halliwell, Emma Bunton, Melanie Brown e Melanie Chisholm le ragazze stanno lavorando su “nuove opportunità”.

L’ufficialità è stata data con un comunicato stampa che ha seguito la pubblicazione di una foto delle cinque componenti della band britannica, riunitesi a casa della ginger spice. Una foto di tutte e cinque le ragazze insieme non veniva pubblicata da quando si erano esibite insieme per la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra 2012.

 

Da Instagram

 

Miley Cyrus: il sideboob sospetto | GUARDA

Le Spice girls hanno accompagnato la foto con un commento: “Abbiamo trascorso uno splendido pomeriggio a ricordare i momenti straordinari trascorsi insieme. Siamo sopraffatte dall’interesse in tutto il mondo per le Spice Girls: questo sembra il momento giusto per esplorare insieme nuove incredibili opportunità”. In meno di due ore la foto postata su Instagram da Victoria Beckham ha ricevuto 683.000 like e ben 27.000 commenti. 

Lady Gaga annulla 10 concerti: “Sono devastata dalla fibromialgia” |LEGGI

Secondo le notizie del “Sun”, però, Victoria Beckham si è convinta ad accettare solo perchè non dovrà cantare. Sebbene la Posh Spice si voglia esibire solo in playback, lei e Baby, Sporty, Ginger e Scary Spice riceveranno un compenso di 50 milioni di sterline ciascuna per questa tanto attesa reunion.

Roberta Mazzacane




Articoli simili in Musica