fbpx
Connect
To Top

Noemi, dopo “Non smettere mai di cercarmi” arriva l’album “La Luna”

Indietro1 of 2

Ecco come sarà il post Sanremo 2018 della cantante

Dopo il successo ottenuto grazie a Sanremo 2018 con il brano “Non smettere mai di cercarmi”, Noemi è pronta a lanciare il suo nuovo album, “La Luna”, frutto di tanto lavoro. La cantante ha riservato ai suoi fan delle performance emozionanti sul palco dell’Ariston, con il solo piccolo incidente legato alla fuoriuscita di seno nella terza puntata del Festival, si prospetta quindi un grande successo per il suo disco.

“La Luna” è il nuovo progetto discografico di Noemi (uscito il 9 febbraio) che arriva a due anni di distanza dall’ultimo “Cuore d’artista” ed è composto da 13 brani inediti. Nell’album si potranno ascoltare anche collaborazioni importanti con Francesco Tricarico, Tommaso Paradiso, Giuseppe Anastasi e Celso Valli e, a sorpresa, una fantastica cover di un brano di Lucio Dalla. Nel frattempo è già online il video della canzone ascoltata a Sanremo “Non smettere mai di cercarmi”.

 

Sanremo 2018, Noemi scalda l’Ariston con i suoi look sexy | LEGGI

Noemi a Sanremo 2018 – Foto: IPA

Noemi, dopo Sanremo: “Sogno un figlio” | SCOPRI

Il brano segue i due successi di Noemi “Autunno” e “I miei rimedi”. Il videoclip mostra la cantante che si diverte a giocare con la sua immagine, vestendo i panni di una divinità fantasy. In un paesaggio di ispirazione babilonese, Noemi, seduta su un trono dorato, domina tutta la scena, con un’aria sicura di sé. La canzone ha infatti un significato profondo per l’artista: “Una riflessione sui rapporti umani e i sentimenti: nonostante a volte la vita ci separa da persone con cui abbiamo condiviso momenti importanti, ci rimarranno dei ricordi indelebili che non ci allonteranno mai da loro e ci cambieranno per sempre”.

Sanremo 2018, Annalisa è l’erede della sexy “farfallina” | GUARDA

L’album “La Luna” sarà presentato anche live, con due concerti in programma  il 29 maggio a Milano (Teatri degli Arcimboldi) e il 30 maggio a Roma (Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia). I biglietti sono già online e chissà se l’artista riuscirà a registrare un sold-out.

Foto: Julian Hargraves

Indietro1 of 2




Articoli simili in Musica