Connect
To Top

Oscar 2018, vittoria “in anticipo” per tutte le attrici

I film con protagoniste femminili dominano al box office

La notte degli Oscar 2018 si avvicina e tutti gli amanti del cinema stanno fremendo in attesa di scoprire chi si aggiudicherà l’ambita Statuetta d’oro in ogni categoria. Ancor prima dell’inizio della cerimonia più attesa dell’anno, le donne possono però già cantar vittoria per aver sbaragliato i loro “avversari” di sesso maschile ai box office di tutto il mondo.

La BBC ha infatti analizzato i dati di IMDb relativi agli incassi dei botteghini, confrontandoli ai budget di produzione, e ha portato alla luce una clamorosa notizia: i film che hanno come protagonista principale una donna hanno un profitto maggiore del 33% rispetto a quelli guidati dalle “controparti” maschili. La ricerca ha coinvolto 155 film (esclusi documentari e cortometraggi) nominati agli Oscar, usciti tra il 2013 e il 2017.

 

Saoirse Ronan in Lady Bird – Foto: YouTube

“Il diritto di contare” (2016) guida la classifica con un guadagno 6,8 volte maggiore del budget di produzione. Segue “Lady Bird”, il film in nomination per gli Oscar 2018 in ben cinque categorie, tra cui quella “miglior attrice protagonista” con Saoirse Ronan. In terza posizione abbiamo invece “Cinquanta sfumature di grigio”.

Guadagnino, festeggiamenti ai BAFTA | LEGGI

Queste considerazioni daranno man forte a tutte le attrici impegnate duramente nella lotta verso l’uguaglianza, nella vita e a livello professionale. Oltre all’importantissimo movimento che combatte la violenza contro le donne, molte star di Hollywood hanno infatti più volte sottolineato quanto le attrici siano sottovalutate nel mondo del lavoro e, di conseguenza, quanto siano pagate meno rispetto ai colleghi di sesso maschile.

Meryl Streep, The Post – Foto: YouTube

Jennifer Lawrence, il look sensuale in “Red Sparrow” | GUARDA

Chissà se nei discorsi delle star di Hollywood sentiremo parlare di questi dati. Non ci resta che attendere la cerimonia degli Oscar 2018, che in Italia potremmo vedere su Sky Cinema a partire dalle 23 di domenica 4 marzo. Ricordiamo intanto tutti i candidati ai premi Oscar 2018:

Miglior film

Chiamami col tuo nome 
Dunkirk
Get Out
Il filo nascosto
Lady Bird
La forma dell’acqua
L’ora più buia
The Post
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior regia

Christopher Nolan, Dunkirk
Greta Gerwig, Lady Bird
Paul Thomas Anderson, Il filo nascosto
Guillermo del Toro, La forma dell’acqua
Jordan Peele, Get Out

Miglior attore protagonista

Daniel Day-Lewis, Il filo nascosto
Daniel Kaluuya, Get Out
Denzel Washington, Roman J. Israel, Esq.
Gary Oldman, L’ora più buia
Timothée Chalamet, Chiamami col tuo nome

Miglior attrice protagonista

Frances McDormand, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Margot Robbie, Io, Tonya
Meryl Streep, The Post
Sally Hawkins, La forma dell’acqua
Saoirse Ronan, Lady Bird

Miglior attore non protagonista

Christopher Plummer, Tutti i soldi del mondo
Richard Jenkins, La forma dell’acqua
Sam Rockwell, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Willem Dafoe, The Florida Project
Woody Harrelson, Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior attrice non protagonista

Allison Janney, Io, Tonya
Laurie Metcalf, Lady Bird
Lesley Manville, Il filo nascosto
Mary J. Blige, Mudbound
Octavia Spencer, La forma dell’acqua

Miglior film d’animazione

Baby Boss
Coco
Loving Vincent
Ferdinand
The Breadwinner

Miglior documentario

Abacus: Small Enough to Jail
Faces Places
Icarus
Strong Island
Last man in Aleppo

Miglior film straniero

A Fantastic Woman
Loveless
The Insult
On body and soul
The Square

Miglior sceneggiatura originale

Get Out
Lady Bird
La forma dell’acqua
The Big Sick
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior cortometraggio documentario

Edith+Eddie
Heaven is a Traffic Jam on the 405
Heroin(e)
Knife Skills
Traffic Stop

Miglior canzone

“Mighty River”, Mudbound
“Mystery of Love”, Chiamami col tuo nome
“Remember me”, Coco
“Stand Up for Something”, Marshall
“This is me”, The Greatest Showman

Miglior sceneggiatura non originale

Chiamami col tuo nome
Logan
Molly’s Game
Mudbound
The Disaster Artist

Migliori costumi

Il filo nascosto
La bella e la bestia
La forma dell’acqua
L’ora più buia
Victoria & Abdul

Miglior trucco e acconciature

L’ora più buia
Victoria & Abdul
Wonder

Migliore scenografia

Blade Runner 2049
La Bella e la Bestia
Dunkirk
La forma dell’acqua
L’ora più buia

Miglior cortometraggio

DeKalb Elementary
My Nephew Emmett
The Eleven O’Clock
The Silent Child
Watu Wote/All of Us

Miglior montaggio sonoro (“sound mixing”)

Baby Driver
Blade Runner 2049
Dunkirk
La forma dell’acqua
Star Wars: Gli ultimi Jedi

Miglior effetti speciali (“visual effects”)

Blade Runner 2049
Guardiani della Galassia: Vol. 2.
Kong: Skull Island
Star Wars: Gli ultimi Jedi
The War – Il pianeta delle scimmie

Miglior fotografia

Blade Runner 2049
Dunkirk
La forma dell’acqua
L’ora più buia
Mudbound

Miglior sonoro (“sound editing”)

Baby Driver
Blade Runner 2049
Dunkirk
La forma dell’acqua
Star Wars: Gli ultimi Jedi

Miglior cortometraggio animato

Dear Basketball
Garden Party
Lou
Negative Space
Revolting Rhymes

Miglior colonna sonora originale

Dunkirk
Il filo nascosto
La forma dell’acqua
Star Wars: Gli ultimi Jedi
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior montaggio

Baby Driver
Dunkirk
Io, Tonya
La forma dell’acqua
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Arianna Migliazza




Articoli simili in Cinema