Connect
To Top

EPCC, Bruno Barbieri sulla pizza di Cracco: “Può fare ciò che vuole”

Da Cattelan il giudice di Masterchef parla del collega

Ad ‘E poi c’è Cattelan’, in onda in seconda serata dal lunedì al venerdì su Sky Uno HD, arriva come ospite lo chef Bruno Barbieri. E Tra i vari argomenti subito si entra nel discorso ‘La pizza di Cracco’ che in questi giorni ha fatto tanto discutere i social.

Ecco che Bruno entra in soccorso di Carlo e giustifica lo chef che ha da poco visto volar via una delle sue due Stelle Michelin: “Lui è un grandissimo chef e un artista e quindi lui può permettersi di fare quello che vuole”. Poi continua: “C’è da dire che la foto non era delle migliori”. E Alessandro Cattelan risponde: “Andare da lui a mangiare la pizza è come andare da Armani e chiedergli di farti l’orlo” e scoppiano le risate. La faccia di Bruno non sembra però molto convinta di quanto affermato.

Canna-gate: nessuna pace tra Henger e Monte |SCOPRI

 

Isola 2018: la Capriotti e la frecciatina a Marco Ferri |LEGGI

Dal 27 marzo su Sky Uno col suo nuovo format Bruno Barbieri 4 Hotel, lo Chef emiliano ha raccontato, fra le altre cose, di un viaggio in Giappone fatto per assaggiare i nighiri di un rinomato ristorante di Tokyo e dei suoi trascorsi nelle cucine di alcuni prestigiosi hotel, in cui ha avuto a che fare anche con personaggi come Lenny Kravitz e le loro stravaganze.

Chi sarà l’ospite inatteso a Ballando con le stelle? |SCOPRI

 Per finire, assieme ad Alessandro Cattelan Barbieri ha giocato a ‘Camera con vista senza vista’, cercando in 4 minuti di rimettere a posto una camera d’albergo. Hanno dovuto rifare il letto con tanto di piumone e cuscini, sistemare il set per il the e posizionare la Bibbia nel comodino. Ma non solo: mettere fiori freschi nel vaso e sistemare gli asciugamani in bagno e, non meno importante, ricordarsi la cartigenica. Il tutto completamente bendati.




Articoli simili in Televisione