Connect
To Top

Playboy, Nina Daniele battezza la rivoluzione della rivista

Da giornale per uomini a giornale per tutti

Nina Daniele, modellina bruna tutta curve che viene direttamente dal Bronx. Molto sexy la Daniele debutta sulla cover della nota rivista americana come Playmate dell’Anno 2018 nel ruolo della Femlin tanto caro al fondatore Hugh Hefner: un iconico personaggio creato dall’illustratore LeRoy Neiman.

Come da copione la bella Nina Daniele è completamente come mamma l’ha fatta con l’eccezione di un paio di calze autoreggenti e un paio di sensuali guanti, il tutto rigorosamente in nero. Tutta questa meraviglia è stata fotografata dentro una coppa da champagne.

Rupert Everett regista e attore: The happy prince, il film su Oscar Wilde |LEGGI

 

La Daniele non è nuova su Playboy, aveva già posato nel numero di aprile/maggio 2017. Ora è lo stesso Cooper Hefner, il figlio di Hugh, che ha preso in mano le redini della rivista dopo la morte del padre, ha richiamarla a gran voce.

Brad Pitt e Neri Oxman: dopo Angelina Jolie, ecco il nuovo amore |LEGGI

Playboy, Nina Daniele nel ruolo di Femlin

Ma una grande novità, una vera e propria rivoluzione sta interessando una delle riviste più famose del mondo. PlayBoy ha allietato, svezzato per così dire, milioni di maschietti nel mondo, tanto da diventare sinonimo di rivista per uomini, mentre ora il giovane Hefner vuole dare un taglio nuovo al giornale e farlo diventare “per tutti”.

Meghan e Harry, matrimonio solidale: niente regali, ma donazioni |LEGGI

Una rivoluzione copernicana che spiega così: “Il contenuto di Playboy è sempre stato e verrà sempre creato da un punto di vista maschile. Ma la verità è che il marchio Playboy si rivolge ora a un gruppo estremamente eterogeneo di fan, tra cui molte donne che si intrecciano con la rivista ai nostri eventi, club e attraverso i nostri prodotti e collaborazioni di moda”. 

Ruggero Biamonti




Articoli simili in Best