fbpx
Connect
To Top

Niccolò Ammaniti fa il “Miracolo” prima ancora del debutto Tv

La serie conquista 2 premi al Series Mania 

Il gioco di parole è stato facile, lo ammettiamo, meno scontato è il grande successo che ha raccolto Niccolò Ammaniti, che con Il Miracolo ha vinto due premi al prestigioso Festival Internazionale dedicato alle serie TV Series Mania. Il tutto prima ancora del debutto televisivo previsto per l’8 maggio.

La giuria, presieduta da Chris Brancato (fra i creatori di Narcos e con un Writers Guild Award, due Saturn Awards e svariate nomination ai Golden Globes al suo attivo) e composta anche da Maria Feldman (fra i creatori di False Flag), dall’attrice, sceneggiatrice e regista tedesca Maria Schrader, dall’attore del teatro, del cinema e della tv francese Clovis Cornillac e da Pierre Lemaitre (scrittore e sceneggiatore), ha tributato alla serie originale Sky prodotta da Wildside, a 48 ore dalla sua messa in onda in esclusiva su Sky Atlantic, lo Special Jury Prize e il riconoscimento come miglior attore a Tommaso Ragno (Io e te, 1992, 1993), per la sua interpretazione nel ruolo di Marcello. 

Elettra Lamborghini: “Da anni mi vogliono al GF Vip, ma ho detto no” |LEGGI

 

Un’ interpretazione, la sua, come si legge nelle motivazioni della giuria, “sorprendente e rigorosa, che risuona di verità sulla tentazione e la natura umana e che, in un modo straordinario, sfida continuamente le nostre aspettative”. Coi suoi terribili scatti d’ira e in preda alle pulsioni più oscure, Marcello è fra gli indimenticabili protagonisti della serie, le cui vite cambieranno per sempre una volta a contatto con l’evento più grande della loro esistenza: una statuetta di plastica della Madonna che piange sangue, ritrovata durante un’operazione di polizia.

Chiara Ferragni, compleanno in anticipo con mega festa |LEGGI

Il Miracolo vince due premi al Series Mania

Foto: Ufficio Stampa

Il Miracolo vince due premi al Series Mania

Nel motivare l’assegnazione dello Special Jury Prize, la giuria presieduta da Chris Brancato ha definito Il Miracolo “una serie profondamente intelligente e stimolante, che riesce a trovare complessità ad ogni livello della società che esamina”.

Enrico Ruggeri, il suo Festival di Sanremo da incorniciare |LEGGI

“Siamo davvero felici – ha detto Nils Hartmann, Direttore Produzioni Originali Sky Italia – dei riconoscimenti arrivati al Series Mania, perché Il Miracolo è una produzione coraggiosa, orgogliosamente diversa, a cui Niccolò Ammaniti ha saputo dare un’intensità unica. Questi premi, da parte di una prestigiosa giuria internazionale, sono inoltre particolarmente importanti, perché dimostrano ancora una volta le potenzialità di storie frutto di creatività, talento e professionalità italiane ma pensate con una cultura e per un pubblico globali”.




Articoli simili in Televisione