Connect
To Top

Annalisa Minetti: la figlia le darà la possibilità di vedere?

Una nuova speranza dalla secondogenita

Annalisa Minetti è stata ospite a Domenica Live, a fianco dell’attuale compagno Michele Panzarin e la seconda figlia Elena, avuta lo scorso 29 marzo all’età di 40 anni. La cantante ha raccontato la paura di non poter più averefigli e la speranza di riprendere a vedere.

Dopo il primo figlio Fabio, di nove anni, avuto dall’ex marito Gennaro Esposito, e dopo un doloroso aborto naturale, la Minetti aveva perso le speranze riguardo la possibilità di diventare di nuovo mamma. E invece ci è riuscita. “È stato un altro miracolo della mia vita, è arrivata quando non ci credevamo più”, ha commentato nel salotto di Barbara D’Urso.

Alfonso Signorini parla della sua malattia: “Ho avuto la leucemia” |LEGGI

 

https://www.instagram.com/p/BiunRfsg4O_/

Nadia Toffa: “Niente Iene, ma giuro che ci rivedremo presto” |SCOPRI

E proprio la nascita di Elena le ha dato una nuova speranza. Annalisa Minetti soffre infatti di retinite pigmentosa, una malattia genetica che l’ha resa gradualmente quasi cieca. L’artista ha spiegato di aver conservato il cordone ombelicale della figlia con la speranza che le cellule staminali la potranno aiutare in futuro. 

Gianni Morandi, il nuovo singolo sulle donne scritto da Fossati |LEGGI

Annalisa ha quindi grande fiducia nella ricerca scientifica, che sta facendo grandi passi avanti in questo ambito. “Sono in attesa di fare un’operazione. Se anche non vedo più, ho alcuni recettori ancora vivi e dobbiamo mantenerli vivi il più possibile. Le staminali possono essere una speranza in più per il buon esito dell’operazione”, ha spiegato.




Articoli simili in Personaggi