fbpx
Connect
To Top

Diversity Media Awards: tutti i vincitori della serata a tema LGBT

Indietro1 of 8

Roberto Saviano è stato premiato personaggio dell’anno

Il 23 maggio si è svolta a Milano la terza edizione dell’evento Diversity Media Awards 2018, organizzata dall’associazione no-profit Diversity, che ha premiato media e personaggi che nell’anno 2017 hanno contribuito alla rappresentazione valorizzante delle persone e delle tematiche LGBT (sigla che sta per lesbiche, gay, bisessuali e transgender).

La serata si è svolta al Teatro Vetra e ha visto riunite moltissime persone, media, aziende e istituzioni. Tante voci diverse, insieme a testimoniare l’impegno a favore della tutela dei diritti. La conduzione dell’evento è stata affidata a Fabio Canino e Diana del Bufalo, con la partecipazione dell’inviato speciale Guglielmo Scilla, conosciuto come Willwoosh. 

Ricetta Milano: la tavolata da record per l’incontro tra culture |LEGGI

 

Foto: ufficio stampa

Diversity Media Awards 2018: l’inclusione che fa la differenza |SCOPRI

Quest’anno i DMA hanno amplificato ancor di più la loro voce grazie al supporto di testate e network televisivi italiani, associazioni, aziende e istituzioni che hanno scelto di trasmettere la serata in streaming per la prima volta a Rete Unificata sui propri canali web e social. Tante le istituzioni, le aziende e i partner che in questi anni hanno scelto di essere a fianco di Diversity: dai patrocini di Commissione europea, Ambasciata di Canada, Comitato interministeriale per i diritti umani, Comune di Milano, alla collaborazione con l’Osservatorio di Pavia, Focus Management e gli atenei italiani. Molti anche i brand sensibili alle tematiche dell’inclusione. 

I Diversity Media Awards del 2017 |LEGGI

Personaggio dell’anno è stato Roberto Saviano, ospite in sala per ritirare il riconoscimento. “Per me questo premio è importante perchè la battaglia che si fa sui diritti è sempre una battaglia per chi non si può permettere i diritti”, ha detto lo scrittore. Di seguito la lista completa dei vincitori delle varie categorie.

Miglior Film: Il padre d’Italia

Miglior Serie TV Italiana: Amore pensaci tu

Miglior Serie TV Straniera: Sense8

Miglior Programma TV: X Factor

Miglior Pubblicità: Amati per come sei / Coconuda

Miglior Programma Radio: m2o Radio @ Gay Village

Personaggio dell’anno: Roberto Saviano

Influencer dell’anno: Loretta Grace

Premio Media Young: Tredici

Foto: ufficio stampa

Indietro1 of 8




Articoli simili in Lifestyle