Connect
To Top

Miss America: stessa gara ma con nuove regole

Via la sfilata in bikini, arrivano le discussioni

Il concorso di bellezza più popolare negli Stati Uniti cambia radicalmente le regole del gioco. La prossima edizione di Miss America sarà sicuramente la più innovativa della storia. Questa decisione è stata presa dalla ex Miss America, edizione 1989, Gretchen Carlson che attualmente è un membro della giuria della competizione femminile. 

La Carlson afferma che, negli ultimi anni, parecchie ragazze avevano reso pubblico il loro dissenso per alcune dinamiche del programma. Molte si chiedevano perché bisognava sfilare in bikini quando il premio in palio per la vincitrice è una borsa di studio? Perché si sceglie di mettere al primo posto sempre l’aspetto estetico?

La nuova fiamma di Valentino Rossi | SCOPRI 

 

Miss America 2018 PRPhotos

Il cambio look di Ariana Grande | LEGGI 

Ad accogliere tutte le loro richieste è stata Gretchen che, insieme agli altri membri della giuria e dell’organizzazione del format,  ha deciso di abolire definitivamente le sfilate in costume e in vestiti da sera. Le ragazze sostituiranno la vecchia prova ‘fisica’ con una nuova prova, che consiste in dialoghi e discussioni con la commissione interna. In questo modo le ragazze verranno giudicate per le loro conoscenze e i loro interessi principali. 

Anna Tatangelo, mamma ancora una volta | SCOPRI

Non si nasconde inoltre che questo cambiamento è legato anche al movimento #metoo, scandalo che ha posizionato l’America al centro di un mirino. La tutela delle donne è una cosa che sta parecchio a cuore agli Stati Uniti, motivo per il  quale ci tiene a non far passare un messaggio sbagliato sulla figura femminile all’interno della società. 




Articoli simili in Best