fbpx
Connect
To Top

Blake Lively torna sul grande schermo con Chiudi gli occhi

Indietro1 of 3

Un thriller psicologico ad altissima tensione

La star e fashion icon Blake Lively sta per tornare sul grande schermo con il nuovo film “Chiudi gli occhi”, un thriller psicologico diretto da Marc Forster che arriverà nei cinema italiani l’11 luglio.

L’attrice interpreta il ruolo di protagonista nei panni di Gina, che ha perso la vista da bambina e dipende in tutto e per tutto dal marito James (Jason Clarke). Quando a Gina si presenta la possibilità di un intervento chirurgico per recuperare la vista, la loro relazione inizia a vacillare. Dopo l’intervento finalmente la protagonista vede il mondo con un nuovo senso di stupore e di indipendenza fino a scoprire inquietanti e terribili verità sul suo matrimonio. Ma chi è veramente ‘che ha sposato e di cui lei si fidava di più?

Obbligo o verità: il nuovo terrificante thriller soprannaturale |LEGGI

 

“Malati di sesso”? L’amore è la risposta, ma… |LEGGI

Blake Lively torna con un ruolo emozionante e sensuale in un thriller erotico ad altissima tensione, una storia di luci e ombre permeata sul desiderio di scoprire con occhi nuovi la realtà. “Chiudi gli occhi” racconta una storia d’amore e due personaggi che cambiano il loro modo di stare insieme.

George Clooney premiato da Amal per la sua carriera |LEGGI

Il regista Marc Forster afferma che l’idea del film è nata dal desiderio di creare un progetto in cui potesse raccontare una storia con la massima libertà visiva. “Di solito mi sento limitato dai personaggi e dalla storia”, dice. “Per questo stavo pensando, okay, come posso raccontare una storia in cui essere libero da tutto ciò, dove posso letteralmente comportarmi come un pittore e dipingere momento per momento?”. “E ho avuto questa idea”, continua. “Che cosa succederebbe se qualcuno perdesse la vista e poi la riacquistasse? In quel frangente di cecità la sua realtà si costruirebbe attraverso la memoria, l’immaginazione, i suoni e l’interpretazione stessa della realtà”.

Foto: Ufficio Stampa

Indietro1 of 3




Articoli simili in Cinema