fbpx
Connect
To Top

Giovanni Allevi sul grande schermo con “Equilibrium- The Film Concert”

Dalla musica al cinema, passando per il teatro

“Equilibrium – The Film Concert” è l’ultimo emozionante film-evento che racconta, attraverso musica, pensieri e riflessioni filosofiche dell’artista Giovanni Allevi, la nascita dell’ultima opera sinfonica di uno dei compositori italiani contemporanei più amati nel mondo. Con la regia di Fabrizio Cavada, il film è disponibile dal 18 giugno in più di 150 sale in tutta Italia.

La pellicola racconta in maniera intima e immersiva la première dell’opera al Teatro del Verme di Milano, attraverso l’utilizzo di immagine inedite del backstage. Riprende gli eventi in ordine cronologico, dall’ispirazione iniziale dell’opera fino al riscontro finale del pubblico presente. 

Fabri Fibra ‘Le (mie) vacanze tour’ | SCOPRI 

 

Nella performance live compaiono anche delle riprese in esterno che ritraggono i protagonisti per le vie della città: sono, insieme a Giovanni Allevi, gli artisti internazionali Jeffrey Biegel e Jeffrey Reed, già interpreti del suo Concerto per pianoforte e orchestra durante la prima mondiale negli Stati Uniti.

Il meglio di ‘Radio Italia Live’ 2018 | LEGGI

“Equilibrium” può essere definito l’album della maturità di Allevi, in cui il compositore raggiunge un punto di incontro tra le sue due anime opposte: quella rock e ribelle e quella accademica e perfezionista. Il tour ha celebrato il tutto esaurito in ogni teatro e ha trovato espressione nel suo recentissimo libro, “L’equilibrio della lucertola”, accolto dalla critica e dal pubblico con grande entusiasmo.

Foo Fighters l’attesissima data italiana | SCOPRI 

Musica, immagini e parole dell’artista contribuiscono alla ricerca dell’equilibrio che il musicista filosofo approfondisce con la sua sensibilità e la sua conoscenza, trasformandosi in un novello Maître à penser.Il film offre allo spettatore inquadrature e dettagli spettacolari. Creatività e qualità tecnica si uniscono in un film-evento unico e irripetibile che rivela il talento e il carisma del compositore, pianista e direttore d’orchestra italiano che ha cambiato il volto della musica classica contemporanea.




Articoli simili in Musica