Connect
To Top

Ora o mai più, la vincitrice è Lisa: “Sono grata a Masini”

Si chiude la prima edizione del programma di Amadeus

E’ Lisa la vincitrice della prima edizione di Ora o mai più, lo show di Rai1 condotto da Amadeus che offre una seconda chance a otto cantanti, dimenticati dal mondo dello spettacolo dopo essere stati protagonisti di un grande successo musicale.

“Provo una felicità immensa – ha dichiarato Lisa a termine della gara –. Sono molto felice e grata a Marco Masini perché è riuscito davvero a scavare nel profondo della mia anima e a tirar fuori il meglio di me. L’ho seguito con grande orgoglio e grande felicità. E’ una persona e un artista straordinario”.

Italia’s Got Talent, ultima tappa a Milano | LEGGI

“Lisa ha dimostrato una grande dedizione a quello che è stato un percorso che tutti hanno fatto – ha spiegato il Maestro Marco Masini. C’è stato feeling musicale tra me e lei, abbiamo lavorato non solo sull’aspetto canoro ma anche sull’aspetto della produzione, su come tagliare un pezzo e unire le nostre due voci. Lei mi ha seguito con attenzione e le devo fare i complimenti”.

Adesso, dopo una carriera promettente, decollata nel 1998 e poi interrotta a causa di una grave malattia, per Lisa è il momento della rinascita artistica e musicale: il premio di Ora o mai più, infatti, è la pubblicazione di un cd che conterrà un inedito, vecchi successi e alcune cover proposte nel corso dello show.

Ma c’è di più perché “in tutte le edicole di tutta Italia, dal 10 luglio, sarà disponibile un doppio cd – ha annunciato Amadeus. Un cd sarà dedicato interamente al vincitore e l’altro alle cover di tutti i cantanti in gara”.

Susan Sarandon arrestata, ecco perché | LEGGI

Le porte della popolarità, quindi, si stanno riaprendo per tutti gli otto cantanti. Anche grazie al successo di ascolti del programma, i concorrenti sono già tornati a riabbracciare il grande pubblico. Ma di strada da fare ce n’è ancora e per questo, a fine serata, Amadeus ha lanciato “un appello alle radio: se vi piacciono questi inediti, trasmetteteli perché per loro è molto importante”.

Per il gran finale, nella prima parte della serata del 29 giugno, i Maestri hanno scelto per le esibizioni in coppia brani di grande successo: da Pazza Idea, interpretata da Patty Pravo e Massimo Di Cataldo, a Montagne Verdi cantata da Marcella Bella e Stefano Sani, da E la luna bussò per il duo Loredana Berté e Alessandro Canino a Pierre scelta dal Maestro Red Canzian per Marco Armani. I Jalisse, guidati da Michele Zarillo, hanno cantato Una rosa blu, mentre Tu sei quello è stato il brano scelto da Orietta Berti per Valeria Rossi.  Fausto Leali e Francesca Alotta si sono esibiti sulle note di Io camminerò e infine Disperato è la canzone interpretata da Marco Masini e Lisa.

La famiglia Rodriguez vuol essere italiana | LEGGI

Nella seconda parte della serata ha preso il via il rush finale della competizione: “Il nostro Sanremo”, per dirla con Amadeus. I concorrenti si sono messi in gioco presentando ciascuno un inedito. La prima a salire sul palco Valeria Rossi con il brano La gente non parla. A seguire Stefano Sani con Liberi di vivere; Francesca Alotta con Ti dirò; e ancora, Alessandro Canino con Il nostro amore è perfetto; Marco Armani con Non ho tempo; Massimo Di Cataldo con Ci credi ancora all’amore?; I Jalisse con Ora e Lisa con il brano C’era una volta.

Al termine di quattro appuntamenti ricchi di emozioni, battibecchi tra i Maestri, sorrisi e delusioni tra i concorrenti, la classifica finale della prima edizione di Ora o mai più, format tutto italiano, ha incoronato Lisa come sua prima vincitrice. Al secondo posto I Jalisse e al terzo Massimo Di Cataldo. A seguire Marco Armani, Alessandro Canino, Francesca Alotta, Stefano Sani, Valeria Rossi.




Articoli simili in Televisione