fbpx
Connect
To Top

Scarlett Johansson attaccata per il ruolo da transgender

Indietro1 of 5

L’attrice risponde alle critiche degli attivisti LGBTQ

Scarlett Johansson, attrice e doppiatrice americana considerata un sex symbol della Hollywood contemporanea, ha appena firmato un nuovo contratto ufficializzando la sua partecipazione all’ultimo film diretto da Rupert Sanders, ‘Rub & Tug’. La Johansson aveva già lavorato in precedenza con Sanders per la realizzazione del film, considerato un flop, ‘Ghost in the Shell’.

La sceneggiatura di ‘Rub & Tug’ trae spunto dalla vita di un gangster transgender degli anni ’70. Il criminale, nato come Jean Marie Gill, è diventato un personaggio pubblico con il nome di Dante ‘Tex’ Gill, famoso per il suo giro di spaccio illegale nella zona di Pittsburg.

Mariano Di Vaio papà per la seconda volta | SCOPRI 

Negli ultimi giorni il clima ad Hollywood non è dei migliori. Dopo l’annuncio del coinvolgimento di Scarlett, personaggi attivisti del movimento LGBTQ hanno avuto da ridire in merito alla scelta del protagonista Gill, sostenendo che sarebbe stato più opportuno farlo interpretare ad un attore transgender. 

 

 

A scagliarsi contro la sensualissima attrice sono state due colleghe, famose per delle interpretazioni in serie tv di spicco americane, Trace Lysette (Transparent) e Jamie Clayton (Sense8). La prima ha affermato su Twitter: “Potete continuare a interpretarci ma noi non possiamo interpretare voi? Non sarei altrettanto sconvolta se mi trovassi nelle stesse stanze con Jennifer Lawrence e Scarlett per ottenere delle parti cisgender, ma sappiamo che non vanno così le cose”.

Niccolò Bettarini novità sull’aggressione | LEGGI 

Anche la Clayton ha condiviso un tweet con scritto: “Gli attori che sono trans non possono nemmeno ottenere delle audizioni per qualcosa che non siano ruoli da personaggi trans. Questo è il vero problema. Non possiamo nemmeno entrare nella stanza. Scegliete degli attori che sono trans per personaggi che non lo sono. Vi sfido”.

Damellis e le dichiarazioni dopo le foto del bacio | SCOPRI 

Ma dopo i numerosi attacchi arriva la risposta della Johansson, che durante l’intervista per Bustle ha affermato: “Dite [a chi si lamenta] che possono chiedere ai rappresentanti di Jeffrey Tambor, Jared Leto e Felicity Huffman per un commento”. Gli attori citati da Scarlett hanno interpretato precedentemente ruoli di transgender e hanno portato a casa parecchi riconoscimenti e approvazioni, Jared Leto vinse anche l’Oscar nel 2014 per la parte di Rayon in ‘Dallas Buyers Club’. 

Indietro1 of 5




Articoli simili in Cinema