Connect
To Top

Intitolati a Fabrizio Frizzi gli studi Rai della Dear di Roma

L’omaggio al conduttore

La Rai ha intitolato a Fabrizio Frizzi gli storici studi della Dear di Roma. A darne l’annuncio l’ufficio stampa con un post condiviso su Facebook: il nome sarà “Studi Televisivi Fabrizio Frizzi”. 

Il conduttore è nato a Roma il 5 febbraio 1958 e ci ha lasciati nella stessa città il 26 marzo 2018. Amatissimo dal pubblico è morto a soli 60 anni a causa di un’emorragia cerebrale. È stato un conduttore televisivo italiano e, tra gli altri programmi, ha presentato “L’eredità”, il cui timone è stato preso da Flavio Insinna che afferma: “Siamo amici da centomila anni con Fabrizio. Lui c’è ancora. Per questo condurre L’Eredità è una sensazione bella e brutta allo stesso tempo”.

La Rai piange Fabrizio Frizzi | LEGGI 

 

La partita del cuore in memoria di Fabrizio Frizzi |LEGGI

È a lui, come detto sopra, che saranno dedicati gli studi Rai della Dear di Roma. È stato Mario Orfeo, il direttore generale dell’azienda di viale Mazzini, ad annunciarlo durante la cerimonia da lui tenuta insieme a Monica Maggioni e il conduttore Carlo Conti, storico amico e collega del presentatore scomparso.

Morto suicida il figlio di Tina Turner | LEGGI

Già ad aprile era stata avanzata una proposta di dedicare a Frizzi gli studi dove venne registrata l’ultima trasmissione da lui condotta da parte dell’associazione Rai Bene Comune-IndigneRAI.




Articoli simili in Personaggi