fbpx
Connect
To Top

Russell Crowe ringrazia Totti per “un’esperienza incredibile”

Raccolti 500.000 dollari contro la Polio

Russell Crowe e Francesco Totti si sono incontrati al Colosseo (e dove sennò), mentre l’attore era impegnato come ospite a un evento benefico organizzato dal Rotary International, e ha avuto parole di grande stima per Francesco Totti: “Francesco è fantastico. Ho avuto il privilegio di incontrarlo qui al Colosseo qualche anno fa, abbiamo fatto alcune foto insieme. Ha avuto una carriera gloriosa, nel tempo che ho trascorso con lui è stata una persona stupenda”.

Grandi parole di elogio ricambiate da Totti che gli ha donato la maglia numero 10 della ‘Magica’: “Volevo darti questo piccolo pensiero. Sarai il nuovo numero 10 della Roma per il futuro. Possiamo renderlo ufficiale”, ma appena apprende che l’attore è un tifoso della Lazio: “No? Tifi per la Lazio? Allora me la riprendo”.

Beppe Grillo, in versione “supereroe” ma non troppo |LEGGI

 

Ora a un mese di distanza Russell Crowe ritorna sull’evento ricordando quell’esperienza incredibile: “Immagino quanti sforzi abbia affrontato il produttore Marco Patrignani per realizzare questo straordinario spettacolo. Non smetterò mai di ringraziarlo per aver realizzato questi eventi storici per la città di Roma e avere,  con l’indimenticabile serata charity del Colosseo, raccolto 500.000 dollari per un mondo libero dalla Polio e aver donato un nuovo ascensore per disabili nel Colosseo!”.

Nadia Toffa: prima uscita pubblica dopo mesi con l’immancabile sorriso |LEGGI

“Un ringraziamento va anche a Francesco Totti per aver reso quella notte così speciale – continua l’attore –   anche se so di aver causato un po’ di controversie tra la Roma e la Lazio! Ma in fondo anche io, come Massimo Decimo Meridio, sono un forestiero al servizio di Roma…e ringrazio con riconoscenza la città eterna e tutti i suoi cittadini  per l’incredibile e affettuosa accoglienza”.

©Musacchio&Ianniello

Ha commentato così Russell Crowe, ad un mese di distanza, lo straordinario successo de Il Gladiatore in Concerto – lo spettacolo evento dell’estate romana 2018 – che ha catalizzato l’attenzione mediatica nel mese di giugno con due serate al Colosseo e al Circo Massimo. E adesso l’Orchestra Italiana del Cinema è pronta per affrontare un’altra grande sfida: il tour estivo “Harry Potter in concert” in Cina.

George Clooney ferito in un incidente stradale |LEGGI

Il maghetto più famoso del mondo e i suoi amici conquisteranno infatti il continente asiatico a partire da questa sera con la prima tappa al “Guangzhou Opera House”. Come per le date di Roma, tenutesi  lo scorso dicembre all’Auditorium della Conciliazione, anche in Asia gli ottanta elementi dell O.I.C. eseguiranno dal vivo, in sincrono con il film, la celebre colonna sonora di John Williams composta nel 2001. Diciotto concerti tra Guangzhou, Shanghai, Pechino, Xiamen, Xian, un’altra grande sfida per  Marco Patrignani, presidente dell’Orchestra Italiana del Cinema e produttore dell’evento.




Articoli simili in Gossip