Connect
To Top

GF 11, Ferdinando: “Non mi sento un uomo di spettacolo”

Ferdinando ci racconta il suo GF, la storia con Angelica e pensa al futuro…

E’ stato per tutti i sei mesi di questa edizione del Grande Fratello indicato come uno dei favoriti, ci ha regalato un’intensa storia d’amore con Angelica e l’esperienza di una vita vissuta intensamente all’insegna della voglia di riscatto.

Ferdinando Giordano si è giocato alla grande anche la finalissima, ma si è dovuto accontentare del secondo posto. Lui però può essere senza dubbio considerato il vincitore morale di questa undicesima edizione del reality e, battuto da un altra figura di grande rilievo come Andrea Cocco, può dire effettivamente di non aver rimpianti.

A Rumors Ferdinando racconta questi sei mesi nella casa di Cinecittà, il suo amore per Angelica e i propositi per il loro futuro… insieme.

Ciao Ferdinando, dacci qualche aggettivo per descrivere il tuo Grande Fratello…

Fantastico, irripetibile, unico. Unico perché ti segna fortemente e per me è stato davvero positivo in tutto e per tutto.

Tu percepivi nel corso delle settimane il sostegno del pubblico? E come te lo spieghi?

Credo che il fatto che io abbia avuto buoni rapporti con quasi tutti dentro alla casa mi abbia fatto stare sempre ai primi posti di gradimento. Io non mi sono mai nascosto e mi sono mostrato per quello che sono facendo vedere tutto quello che provavo e probabilmente questo mi ha avvicinato alle persone e al pubblico.

Hai vissuto la tua storia d’amore con Angelica fin dalle prime settimane. Può essere un vantaggio ma anche un impegno piuttosto gravoso da affrontare giorno dopo giorno…

Io avevo paura di innamorarmi, ho sempre avuto paura, prima di entrare e poi quando sono entrato. Volevo divertirmi ma là è scattata una cosa che non mi aspettavo accadesse: la gelosia. La gelosia che ho provato per lei e poi l’amore. Sono contento di essermi innamorato perché Angelica è una donna stupenda. E nonostante gli alti e i bassi siamo riusciti a migliorare il nostro rapporto giorno dopo giorno. Non so se sia stato un vantaggio. Per me è stato bello, comunque, aver scoperto un Ferdinando che si lascia andare in amore, ed è una cosa che non accadeva da anni, per tantissimi problemi e blocchi che avevo nella testa.

Angelica nell’intervista che le abbiamo fatto ci ha detto più o meno la stessa cosa, che anche lei non si aspettava di innamorarsi nella casa…

Infatti il nostro rapporto non è nato per un’immediata attrazione reciproca, è nato perché ci siamo conosciuti divertendoci, giocando, scherzando… Io sono stato il primo a fare il passo e poi lei si è avvicinata a me. Io dico di essere fortunato ad aver trovato una donna come lei e penso che le cose più belle che ci hanno aiutato ad andare avanti sono state le discussioni, perché ci siamo spesso chiariti e abbiamo capito tante cose di noi. Mi infastidisce chi pensa che sia una storia falsa: non lo è per niente. Nei prossimi mesi prossimi faremo capire alla gente quello che ancora qualcuno non è riuscito a capire: quanto stiamo bene insieme e quanto abbiamo voglia di vivere una vita semplice insieme.

Avete già pensato di andare a vivere insieme?

Vogliamo vivere assolutamente insieme, il problema è che adesso bisogna mettere un po’ d’ordine in quel gran casino che è il “dopo Grande Fratello”. Non c’è un posto fisso dove stare, bisogna andare avanti e indietro, ci sono da organizzare tante cose, ma poi vogliamo stare insieme e basta.

Tu come lo vedi il tuo futuro, anche professionale, ora?

Voglio farti io una domanda, se permetti: “Pensi che io possa essere un personaggio di spettacolo?” Dimmi la verità. Se mi dici no io ti credo perché so di non esserlo. Quindi dico sempre che se qualcuno si presenta a propormi qualcosa dirò “sì, grazie”, ma oggi non mi sento così portato. Aiutatemi voi a scoprire questo talento, anche se credo di non averlo. Comunque un lavoro ce l’ho: il commesso lo so fare, quello sì!

E se dovesse capitarti qualche altra opportunità diversa dal mondo dello spettacolo?

Angelica ci ha detto che le piacerebbe aprire un pub o un ricovero per animali… Ne ha di idee!
Lei è innamorata degli animali, se io avessi vinto avrei aiutato anche lei nei suoi progetti: per il pub o per il ricovero degli animali. Cosa che in futuro comunque faremo: una casa con tanti animali, perché è la sua vita. Per quanto mi riguarda voglio stare sereno, con la mia famiglia e con Angelica.

Che ne pensi di Andrea?

Andrea è una persona squisita, eccezionale. E’ una persona che, come me, si è più volte messo in discussione e che stimo tantissimo. Sono contento che abbia vinto lui perché lo meritava tanto quanto me. A chi mi incontra e mi dice “dovevi vincere tu” io rispondo che lo merita anche lui perché è una persona eccezionale.

Secondo te perché non vincono mai le donne al Grande Fratello?

Guendalina poteva essere una potenziale vincitrice, perché è forte come carattere. Ma è stata troppo giocatrice, troppo accanita nel puntare alla vittoria. Se riesci a capire tante cose di te, ad essere obiettivo, umile e hai anche un carattere forte ce la puoi fare, ma se hai un carattere forte e poi critichi tutto e tutti senza riconoscere mai i tuoi errori allora non ce la farai senz’altro!

Foto: © Mediaset


Articoli simili in Interviste