Connect
To Top

Grande Fratello: altro che Blasi, la Marcuzzi è pronta a ricondurlo

Alessia non direbbe di no alla proposta di tornare al timone.

Colpo di scena nella vicenda legata alla messa in onda della nuova edizione del ‘Grande Fratello’. Nonostante l’annuncio, da parte di Piersilvio Berlusconi, della necessità di sospendere la trasmissione per almeno una stagione, il reality continua a far parlare di sé, tanto che nelle scorse settimane aveva preso una certa consistenza la voce secondo cui la nuova conduttrice sarebbe stata Ilary Blasi.

Ora, però, è Alessia Marcuzzi, presentatrice ‘storica’ del ‘Gf’, a dire la sua in merito alla tredicesima edizione (ammesso che vedrà mai la luce).

Intervistata da ‘Tv Sorrisi e Canzoni’, a sorpresa la Marcuzzi ammette che, se le venisse chiesto di tornare al timone del reality, non direbbe di no. “Accetterei. Sono pronta ma non sono la sola a decidere. Non mi sono mai risparmiata per il Gf, soprattutto quest’anno”, dice Alessia.

Nell’intervista la conduttrice respinge le critiche di chi ritiene che il ‘Grande Fratello’ abbia stancato gli spettatori. “Non è vero che i fan del Gf si sono stancati. Ripeto: io lo difendo, quest’anno abbiamo fatto bene e non credo che il format abbia stufato”, spiega la conduttrice, rispondendo così anche alle parole di Barbara D’Urso – conduttrice del reality dal 2003 al 2005 – che recentemente ha parlato del motivo per cui secondo lei il programma quest’anno ha registrato un calo negli ascolti.

Intervistata dalla ‘Stampa’, la D’Urso ha detto: “Impossibile non immaginare che la gente non si stanchi quando gli fai vedere un GF che dura sei mesi, ne fai passare tre e subito ne inizia un altro. Nella vita come davanti alla tv è bello assaporare una cosa e far passare del tempo prima di assaggiarla ancora. Anche la cosa che ti piace di più se te la somministrano tutti i giorni stanca”.

Parlando con ‘Tv Sorrisi e Canzoni’ la Marcuzzi prova comunque a riflettere sui motivi che hanno fatto sì che il ‘GF 12’ non abbia ottenuto lo stesso successo delle edizioni precedenti: “Forse l’errore è stato far iniziare due edizioni così vicine l’una all’altra. Avremmo dovuto aspettare”, conclude Alessia. 

Secondo voi, la Marcuzzi ha ragione a difendere così strenuamente il ‘Grande Fratello’?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + 4 =

Articoli simili in Televisione