Connect
To Top

Corona dal Portogallo: “Sono pronto a combattere la mia battaglia”

Sulla vicenda intervengono il suo legale e il Questore di Milano.

Primi commenti, dopo la decisione di Fabrizio Corona di consegnarsi alle autorità portoghesi, da parte di alcune persone che hanno seguito molto da vicino la vicenda. A parlare a Tgcom24, tra gli altri, Nadia Alecci legale di Corona.

L’avvocato ha spiegato: “Corona non era in lacrime quando l’ho sentito. Era già negli uffici della polizia perché aveva deciso di presentarsi ma non piangeva proprio. Non intendeva sottrarsi alla pena che dovrà scontare, teme solo di farla in Italia”.

La Alecci ha motivato la scelta dell’ex re dei paparazzi di recarsi in terra portoghese: “Innanzitutto perché la sentenza è ingiusta e la pena sproporzionata e poi perché ha paura delle carceri italiane. Vuole fare la carcerazione in Portogallo e su questo il giudice dovrà decidere”.

Il legale ha aggiunto: “Il magistrato chiederà se vuole tornare spontaneamente, penso che dirà di no, alla luce di quello che sappiamo. Se dovesse rifiutare di tornare in Italia ci sarà un procedimento per l’estradizione. Non esistono formule matematiche in questo campo, vediamo cosa succederà”.

Sul fronte opposto, sempre ai microfoni di Tgcom24, ha parlato Luigi Savina, Questore di Milano, che ha rivelato: “Noi lo abbiamo iniziato a seguire quando è diventato latitante. Gli eravamo dietro da alcune ore, stanotte sono state prese alcune iniziative e lui ha solo anticipato, con la resa, quello che sarebbe comunque successo”.

Ma arrivano anche le prime parole di Corona, questa volta a Studio Aperto: “Mi trovo nel carcere di Lisbona sto bene sono tranquillo mi sono consegnato spontaneamente”. Corona va all’attacco: “Querelo ogni persona che si permette di dire che ho pianto”.

E poi aggiunge: “Sono tranquillo, sono sereno, non ho paura, non ho pianto e sono pronto a combattere la mia battaglia. Per favore dite da oggi in poi soltanto la verità che vi comunicherò”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 6 = 10

Articoli simili in Gossip