Connect
To Top

Fabrizio Corona trasferito in segreto in un carcere più ‘adeguato’

Corona trasferito dal carcere di Busto a quello di Opera.

Sembra che Fabrizio Corona non abbia accolto con grandissima gioia il fatto di essere trasferito dal carcere di Busto Arsizio a quello di Opera. A quanto si apprende, infatti, sabato 16 marzo l’ex re dei paparazzi, condannato a cinque anni di detenzione per estorsione ai danni del calciatore David Trezeguet (ex della Juventus), è stato spostato in gran segreto dalla struttura di Busto, in provincia di Varese, in cui era detenuto dal 25 gennaio, al carcere di opera, in provincia di Milano.

Sembra che nel primo carcere Corona si fosse ambientato molto bene e che la condivisione della cella con due detenuti extracomunitari non lo disturbasse affatto.

Corona in Tribunale con la Moric: arriva l’accordo per il divorzio

Secondo indiscrezioni circolanti sul web, dopo il repentino quanto inatteso trasferimento ad Opera (si dice che nemmeno la famiglia ne fosse a conoscenza, sebbene questa voce debba essere confermata), a Corona sarebbe stata assegnata una cella singola e avrebbe a disposizione una Bibbia.

Ma perché il fotografo è stato spostato da un carcere ad un altro? Nessun mistero: il trasferimento è collegato alla lunghezza della pena che Corona dovrà scontare come detenuto e in questo senso la struttura di Opera risulta più adeguata di quella di Busto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + 1 =

Articoli simili in Gossip