fbpx
Connect
To Top

Ligabue conquista Londra. Tutto esaurito alla Royal Albert Hall

Due serate di grande rock per il cantante italiano nella capitale inglese.

E’ una vera e propria “consacrazione britannica” quella di questa settimana per Ligabue. Le due date previste (4 e 5 aprile) per la performance del cantante di Correggio in terra inglese hanno segnato il tutto esaurito, a testimonianza che ancora una volta il rocker ha fatto centro.

Dopo aver ottenuto un grande successo a maggio del 2012 nella stessa location, Ligabue si esibisce di nuovo nella suggestiva cornice della Royal Albert Hall di South Kensington a Londra, tempio per eccellenza della musica nella capitale inglese.

Per questi due concerti è stata scelta una connotazione fortemente rock della performance con una essenzialità di fondo nelle scenografie e nelle luci, dunque con uno stile che ricorda gli eventi rock puri di qualche decennio fa.

Ligabue porta con sé sul palco Federico “Fede” Poggipollini e Niccolò Bossini alle chitarre, José Fiorilli alle tastiere, Luciano Luisi alle tastiere e alle programmazioni, Michael Urbano alla batteria e Kaveh Rastegar al basso.

Momenti, quelli che offre Ligabue, davvero unici, che i fortunati partecipanti potranno apprezzare fino in fondo. Tutti gli altri fan del cantante che non saranno a Londra dovranno invece attendere il nuovo attesissimo album di inediti a cui il rocker sta lavorando.




Articoli simili in Musica