Connect
To Top

Salta accordo di divorzio tra Moric e Corona. Lui vuole vedere Carlos

I giudici si dovrebbero esprime tra una settimana sul diritto di visita.

Lo scorso 14 febbraio sembrava che l’accordo per il divorzio tra Fabrizio Corona e Nina Moric fosse cosa fatta, invece un paio di settimane fa è stata la stessa modella croata a revocare il consenso.

Così in tribunale a Milano si è tenuta la nuova udienza che ha visto la partecipazione della Moric ma anche l’assenza dell’ex re dei paparazzi il quale, comunque, tramite il suo legale ha confermato la richiesta del diritto di visita per suo figlio Carlos.

Parlando con i giornalisti, Nina, che si è presentata al palazzo di giustizia lombardo con un look molto casual (jeans, maglietta chiara, scarpe basse) ha spiegato di aspettarsi “buone cose” dall’udienza.

Sembra che Fabrizio Corona vorrebbe poter incontrare il bambino avuto da Nina Moric due sabati ogni mese e ora i giudici dovranno decidere su questo fronte. E’ probabile che la prossima settimana arriverà la risposta in merito.

A margine dell’udienza la Moric non se l’è sentita di commentare l’ultima condanna definitiva inflitta a Corona di 3 anni e 10 mesi per bancarotta e frode fiscale che si è andata ad assommare ai 5 anni di reclusione che gli sono stati confermati lo scorso gennaio dalla seconda sezione penale della Cassazione per estorsione.

“Non posso giudicare posso solo stare in silenzio e proteggere mio figlio” ha detto la modella e ha poi aggiunto: “Faccio la mamma di mio figlio”. Anche se ha lasciato intendere che gli anni di carcere che deve scontare Fabrizio le sembrano comunque una pena eccessiva.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

34 + = 41

Articoli simili in Gossip