Connect
To Top

Fabrizio Corona: com’è cambiato dopo 106 giorni di carcere!

L’ex re dei paparazzi era in Tribunale per il giudizio d’appello a suo carico.

Sono passati “solo” 106 giorni, ma a vederlo ritratto in esclusiva sulle pagine di Novella 2000, Fabrizio Corona sembra un altro. I tre mesi e mezzo sono quelli passati in carcere dopo la condanna in via definitiva a 5 anni per estorsione, alla quale se ne è aggiunta poi un’altra a 3 anni e 10 mesi per bancarotta.

L’ex re dei paparazzi è stato paparazzato in un corridoio del Tribunale di Milano, dove Corona era presente al giudizio d’appello a suo carico relativo alle restrizioni di sorveglianza semplice. A salutarlo per un abbraccio veloce ma molto sentito c’era la madre, suo fratello e una donna.

La ragazza in questione sarebbe la sua assistente storica, che non lo ha mai abbandonato, nemmeno nei momenti più difficili. Il sito Social Channel a questo proposito spiega: “Non lo ha mai tradito, a differenza degli amici storici”.

In effetti, oltre alla madre e al fratello, ad abbracciare Fabrizio c’era solo lei al Palazzo di Giustizia. Corona, come detto, è apparso molto diverso da come eravamo abituati a vederlo: piuttosto dimagrito, con capelli e barba un po’ lunga e con indosso un paio di jeans, una camicia azzurra e scarpe da ginnastica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

78 + = 86

Articoli simili in Gossip