Connect
To Top

Robert Pattinson vende la villa che condivideva con Kristen Stewart

L’attore si è sbarazzato della casa in cui i due vivevano insieme.

Da un po’ di tempo non si sente più parlare di Robert Pattinson e Kristen Stewart. Ora i due ex fidanzati tornano alla ribalta per la decisione dell’attore inglese di vendere la villa che aveva comprato nel settembre 2011 a Los Angeles.

Si tratta di una casa che, secondo “People”, suscitava in Robert troppi ricordi, alcuni molto duri da sopportare. La dimora, una bellissima costruzione in stile spagnolo situata nella zona di Los Feliz, era famosa perché è il luogo in cui Pattinson e la Stewart convivevano quando lei lo tradì con il regista Rupert Sanders.

La Stewart lasciò la casa quando, nell’estate del 2012, scoppiò lo scandalo (con tanto di pubbliche scuse da parte dell’attrice) e Pattinson successivamente se ne andò ad abitare in un appartamento in affitto a Beverly Hills. Insomma, la villa è rimasta disabitata a lungo e alla fine Robert ha deciso di venderla per la cifra di 6 milioni 375 mila dollari.

Costruita nel 1922, la dimora in stile “hacienda” si estende su un ettaro e mezzo di proprietà, ha tre camere da letto e tre bagni e incredibili dettagli originali. Dispone anche di giardini rigogliosi, una piscina molto grande e una vista spettacolare sulla città.

Era un nido d’amore davvero perfetto per la coppia della “Twilight Saga” ma, una volta conclusa la loro storia, si è trasformata in un luogo di tristi ricordi per il bellissimo attore inglese che ha deciso di disfarsene per gettarsi alle spalle quel difficile periodo della sua vita privata.



Articoli simili in Gossip