Connect
To Top

Il Mostro di Firenze, George Clooney protagonista del film?

Clooney produrrà ed interpreterà la pellicola.

Scendono in campo due premi Oscar per la realizzazione di una pellicola che andrà ad affrontare uno dei “casi” di cronaca nera più intricati e tragici della storia recente italiana.

Christopher McQuarrie (regista e sceneggiatore premiato con la statuetta dorata per il film “I soliti sospetti”) e George Clooney (Oscar come attore nel 2006 e come produttore nel 2013) lavoreranno insieme per dare vita a “The Monster of Florence”, film tratto dal romanzo di  Mario Spezi e Douglas Preston “Dolci colline di sangue”.

In questi giorni McQuarrie si è recato a Firenze portando con sé “La Guida nera di Firenze” (“The Dark and Bloody Guide to Florence”), volume di Stefano Sieni e dello stesso Spezi, per fare dei sopralluoghi fondamentali per la stesura dello script del film.

Nel libro sono infatti segnalati i luoghi della città in cui sono avvenuti fatti terribili in duemila anni di storia: la città, solitamente considerata come la culla del Rinascimento italiano, ammirata per le sue opere d’arte e per la sua bellezza che da sempre la rendono meta prediletta di turisti da tutto il mondo, è anche stata teatro di episodi terrificanti. Dalle atrocità dei gladiatori alle stragi di antichi e moderni serial-killer, passando per i complotti sanguinosi e le violenze di vario genere, comprese le terrificanti “gesta” del Mostro di Firenze negli anni ’70 e ’80.

Nel film “The Monster of Florence” probabilmente George Clooney avrà il ruolo dello scrittore Douglas Preston, ma nell’ambito della pellicola l’attore vestirà anche i panni di produttore visto che l’opera sarà finanziata dalla sua “Smokehouse”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + = 25

Articoli simili in Cinema