Connect
To Top

Robert De Niro, docu-film choc sul padre: “Era gay dichiarato”

Il grande attore rivela l’omosessualità del padre.

Ha fatto notizia la rivelazione di Robert De Niro, uno dei divi indiscussi di Hollywood, in merito al proprio padre, Robert De Niro senior. L’attore 70enne ha infatti rivelato che il genitore era omosessuale e ha parlato delle difficoltà che costui ebbe nel cercare di venire a patti con se stesso.

Il padre di De Niro era un pittore e scultore che aveva sposato la poetessa e pittrice Virginia Admiral, futura madre di Bob. Quando il futuro attore da Oscar era piccolo, i genitori si separarono e il papà proseguì la sua carriera di artista (sebbene senza ottenere grande successo), vivendo, con gli anni, liberamente la propria omosessualità.

Ora l’attore ha deciso di dedicare al genitore – scomparso all’età di 71 anni – un docu-film intitolato “Remembering the Artist: Robert De Niro Sr”, in cui esplora la vita del defunto pittore e scultore.

Probabilmente era in conflitto con il suo modo di essere – ha detto l’attore intervistato da “Out Magazine” – Appartenere a quella generazione, in particolare essere di una piccola cittadina a Nord dello stato (di New York, ndr) non era facile”.

Io non ne ero a conoscenza – ha proseguito il divo – Vorrei che avessimo parlato molto di più. Mia madre non voleva parlare di queste cose in generale, e tu non ne sei interessato quando hai una certa età”.

Ancora una volta – ha proseguito l’attore – per i miei figli, voglio che si fermino per un attimo e capiscano che a volte devi fare le cose subito invece che poi, perché quel “poi” potrebbe essere tra 20 anni. E sarebbe troppo tardi”.



Articoli simili in Gossip