Connect
To Top

Miley Cyrus, il suo show è volgare: vietato a Santo Domingo

La cantante costretta a cancellare il concerto considerato troppo eccessivo.

Tra twerking, simulazioni di atti sessuali, costumi succinti e quant’altro, non è un segreto che durante le sue pubbliche esibizioni Miley Cyrus dia sfogo a tutta la sua “creatività” puntando molto sul sex appeal e su riferimenti erotici decisamente espliciti.

Per questo, la commissione governativa della Repubblica Dominicana che supervisiona le pubbliche performance ha cancellato il concerto previsto per il 13 settembre che avrebbe visto Miley protagonista per motivi legati alla pubblica moralità.

In un comunicato rilasciato giovedì, la commissione ha fatto sapere di aver preso questa decisione perché i concerti della Cyrus “prevedono atti che vanno contro la morale e il decoro, i quali sono punibili dalla legge dominicana”.

In poche parole, lo show di Miley è troppo volgare per essere messo in piedi nella Repubblica Dominicana e per questo alla cantante è stato impedito di esibirsi pubblicamente.

Giada Tibelli



Articoli simili in Musica